Sarà disponibile alla fine del 2021 la versione top di gamma della Tesla Model S. Si chiamerà Tesla Model S Plaid l’ultima creazione dell’azienda di Elon Musk. Più che di una berlina potremmo parlare a tutti gli effetti di una potentissima supercar, talmente performante da far impallidire tante concorrenti. La Tesla Model S Plaid alzerà ancor di più l’asticella per tutti i costruttori di auto alla ricerca di prestazioni da record. I numeri parlano chiaro. Elon Musk ancora una volta ci ha lasciati senza parole.

La nuova Tesla Model S Plaid avrà ben tre motori elettrici che erogheranno una potenza complessiva di oltre 1.100 CV. Di serie la trazione sarà integrale. La velocità massima sarà di 320 km/h con scatto da 0 a 100 in meno di 2,1 secondi. In pieno stile USA, Tesla ha fornito anche il dato di accelerazione sul quarto di miglio (poco più di 400 metri) con partenza da fermo. La Tesla Model S Plaid impiegherà meno di 9 secondi in questo test.

Impressionante l’autonomia che viene stimata dall’azienda americana in oltre 840 km, praticamente ormai siamo ai livelli delle comuni vetture a motore termico.

Quanto al prezzo, la nuova Tesla Model S Plaid risulta anche in un certo senso economica. Certo i 140.990 € di cifra finale non sono pochi, ma guardando le avversarie (poche) da 7-800 CV, queste vengono mediamente oltre i 250 mila euro. Le concorrenti da oltre mille cavalli superano il milione di euro. La versione Plaid sarà in vendita ufficialmente da fine 2021, ma con un anticipo di soli 1.000 € l’auto può già essere ordinata.

Sul sito di Tesla è già disponibile il configuratore. Inseriamo di seguito il link:

https://www.tesla.com/it_IT/models/design#battery

Tra gli optional è possibile attualmente scegliere il colore (i sovrapprezzi vanno da 1.600 a 2.700 €), i cerchi da 21 pollici (4.800 €), gli interni Premium o in legno (1.600 €) e la guida autonoma al massimo potenziale (7.500 €).

Quest’ultima prevede:

  • Funzione Navigazione con Autopilot: guida automatica nella gestione dello svincolo autostradale, inclusi incroci e sorpassi di auto più lente;
  • Cambio di corsia automatico: cambi di corsia automatici durante la guida in autostrada;
  • Autopark: parcheggio parallelo e perpendicolare;
  • Summon: parcheggio e recupero automatico del veicolo;

Prossimamente saranno disponibili anche le funzioni:

  • Riconoscimento e risposta ai semafori e ai segnali di stop.
  • Guida automatica sulle strade cittadine.
  • Summon avanzato — la tua auto uscirà dal parcheggio per venire a prenderti.

Proponiamo infine il video del super tempo che la Tesla Model S Plaid 2021 ha fatto segnare sul difficile circuito di Laguna Seca:

Il tempo di 1’30”3 è stato di oltre 6 secondi in meno della Porsche Taycan Turbo S.