Ecco come potrebbe essere l’aspetto della Volkswagen Golf 8 che vedremo indicativamente alla fine del prossimo anno. La presentazione potrebbe avvenire infatti al Salone di Francoforte 2019 per la commercializzazione definitiva prima dell’inizio del 2020. Come sempre, anche la Volkswagen Golf 8 sarà rivoluzionaria sotto molti aspetti. L’investimento previsto dalla Casa sarà di poco inferiore ai 2 miliardi di euro. Ecco il video di Auto Bild dal quale abbiamo tratto gli screenshot:

La Volkswagen Golf 8 porterà al debutto la piattaforma MQB Evo, raffinata ed ulteriormente alleggerita per migliorare l’efficienza dell’auto (si parla di 50 kg in meno di media). Sempre su questa piattaforma saranno realizzate la nuova Skoda Octavia, la Seat Leon di quarta generazione e la nuova Audi A3. La Volkswagen Golf 8 avrà una plancia tutta nuova con l’introduzione degli strumenti digitali e con il sistema Head Up Display per la proiezione delle informazioni principali sul vetro.

Addio alle versioni a tre porte ed alla Sportsvan, mentre dovrebbe sempre essere proposta la versione Variant, anche Alltrack. Niente Golf elettrica, la tecnologia a batterie verrà destinata principalmente ai modelli full electric di VW. I motori al lancio dovrebbero essere a benzina ed a gasolio, anche con tecnologia micro ibrida a 12 o 48 V di serie. A benzina il 1.0 litri TSI da 95 CV e 116 CV. Poi il 1.5 litri da 130 e 150 CV. In dubbio una versione con il 2.0 litri da 200 CV che almeno da non non avrebbe troppo mercato visti i prezzi dei carburanti.

A gasolio il 1.6 TDI portato a 120 CV ed il 2.0 TDI con potenze da 150 a 210 CV, quest’ultimo per la versione GTD. In parallelo vedremo sicuramente una Volkswagen Golf 8 GTE con almeno 220 CV ed una seconda versione ibrida plug-in con circa 150 CV totali. Presente anche la versione TGI a metano con il 1.5 litri TSI ed una potenza totale da 130 CV.

Infine le versioni più sportive della Volkswagen Golf 8. Sia la GTI che la R dovrebbero essere a benzina con tecnologia micro ibrida. La GTI con almeno 260 CV, la GTI performance con circa 300 CV e si annuncia una Volkswagen Golf 8 R con quasi 400 CV dati dal 2.5 litri TSI o da un nuovo 3.0 litri VR6 sempre turbo. Il prezzo d’attacco della Volkswagen Golf 8 dovrebbe partire da circa 21.500 euro.