Ecco le foto ufficiali della nuova Volkswagen Golf GTI. L’ottava serie della media tedesca viene proposta nella sua variante sportiva per eccellenza, anche se non la più estrema. Arriverà infatti, probabilmente entro la fine dell’anno, l’estrema Golf R. La nuova Volkswagen Golf GTI nasce per continuare il successo che l’auto riscuote sin dal lontano 1975. Sono oltre 2,3 milioni gli esemplari di GTI venduti sino ad oggi dalla metà degli anni ’70.

La nuova Volkswagen Golf GTI adotta il 2.0 litri turbo a 4 cilindri da 245 CV con 370 Nm di coppia. Il modello è esente da superbollo. Migliorata nettamente l’aerodinamica rispetto alla precedente versione con un Cx sceso da 0,3 a 0,275. L’auto sarà disponibile con un cambio manuale a 6 rapporti o con un automatico a doppia frizione DSG a 7 marce, entrambi abbinati alla trazione anteriore.

Tra i particolari della nuova Volkswagen Golf GTI si notano subito gli inediti cerchi in lega leggera Richmond da 17″ (di serie, opzionali fino a 19 pollici). La Golf GTI è caratterizzata, inoltre, dai terminali di scarico posizionati ai lati del diffusore posteriore. Il logo GTI con finitura cromata/rossa è presente su parafanghi anteriori, portellone e calandra. Per gli interni ecco le cuciture decorative rosse unite al al tessuto quadrettato Scalepaper.

Tutto nuovo anche il volante con logo GTI rosso. La strumentazione è ora digitalizzata con il Digital Cockpit di serie. Tramite un tasto sul volante si può avere il display con grande contagiri centrale e doppio strumento circolare ai lati per visualizzare informazioni come la pressione di sovralimentazione, la potenza erogata, etc.

La dotazione di serie sulla nuova Volkswagen Golf GTI comprende il volante multifunzione, il climatizzatore automatico monozona, ed il sistema di avviamento senza chiave Keyless Start. Ed ancora la connettività Bluetooth, i fari Full LED (Matrix LED su richiesta), le luci interne sempre a LED e due prese USB. Sempre di serie ci sono assetto ribassato di 15 mm e kit estetici appositamente disegnati. Particolari anche i nuovi fendinebbia costituiti da 5 LED a forma di X.

Per la sicurezza abbiamo, sempre senza sovrapprezzo, l’assistenza per il mantenimento della corsia Lane Assist, l’assistenza per la frenata di emergenza Front Assist con riconoscimento pedoni e ciclisti. Presenti anche il differenziale elettronico a bloccaggio trasversale XDS ed il sistema Car2X (comunicazione a livello locale con altri veicoli e con l’infrastruttura del traffico). La velocità massima della nuova Volkswagen Golf GTI è di 250 km/h. Ancora non conosciamo ufficialmente i prezzi dell’auto, la prevendita inizierà in estate con consegne da inizio autunno.