La gamma della Volkswagen Golf a due volumi sarà completata entro l’estate. Dopo le versioni sportive GTI, GTE e GTD che vedremo al salone di Ginevra nel prossimo mese di marzo, sarà la volta della versione a metano TGI ad inizio estate. Mancherà quindi un solo tassello perchè il nuovo corso della Volkswagen Golf 8 sia completo. La versione più potente sarà lanciata nel mese di luglio. Stiamo parlando della Volkswagen Golf R, variante top di gamma della media di segmento C tedesca.

Questa versione sarà la più potente, costosa e veloce Volkswagen Golf stradale mai prodotta ufficialmente dalla Casa di Wolfsburg. Il suo debutto è fissato per il 9 luglio prossimo al Festival of Speed di Goodwood. Inseriamo il link alla manifestazione per chi volesse farci un pensierino. Il FoS è uno degli eventi più prestigiosi al mondo per gli appassionati di motorsport, dove si possono ammirare centinaia di celebri vetture sportive dell’ultimo secolo pronte a sfidarsi sulla salita di 1,86 km. Vi consigliamo almeno una volta nella via di farci un salto:

https://www.goodwood.com/motorsport/festival-of-speed/

Le immagini che presentiamo nell’articolo ritraggono la nuova Volkswagen Golf R in versione praticamente definitiva e senza camuffature. Le foto sono degli screenshot presi dal video pubblicato sul canale Youtube di Sam A. Ecco il link al filmato riportato per correttezza:

La Volkswagen Golf R ritratta nel video sta completando gli ultimi test sulla neve. Il look definitivo della versione più estrema prevede una diversa configurazione del paraurti anteriore con prese d’aria maggiorate. Ai lati notiamo cerchi in lega che dovrebbero essere di serie da 18 pollici (da 19 opzionali) e minigonne. Sul retro svettano lo spoiler ed i quattro terminali di scarico incastonati nell’estrattore. La Golf 8 R dovrebbe avere di serie anche fanali con tecnologia Matrix LED.

VOLKSWAGEN GOLF R 2020: LE SPECIFICHE TECNICHE

Parlando di numeri la nuova Volkswagen Golf R adotterà il già noto propulsore da 2.0 litri dotato di turbocompressore. Nella versione più estrema (che dovrebbe essere montata anche sull’Audi S3 e forse anche sulla Cupra Leon) mai montata su una Golf avremo una potenza di 333 CV con una coppia massima compresa tra i 420 e di 430 Nm.

La trazione dell’auto sarà solamente integrale abbinata a trasmissione automatica DSG a 7 marce. Questi numeri dovrebbero garantire alla nuova Volkswagen Golf R una velocità massima di 250 km/h (portabile opzionalmente a 270 km/h) ed uno scatto da 0 a 100 in poco meno di 4,5 secondi. ll prezzo della nuova Volkswagen Golf R sarà indicativamente attorno ai 50 mila euro con vendite a partire dalla fine del 2020.