E’ successo in Polonia un fatto che ha dell’incredibile. Durante il giorno di Pasqua una Suzuki Swift di colore grigio, della precedente generazione, ha letteralmente preso il volo inuna rotatoria. L’accaduto è successo verso le ore 18.00 con il sole ancora alto e condizioni di visibilità ottimali. Il conducente, miracolosamente illeso, non ha toccato in alcun modo i freni. Il salto dell’auto è stato di una trentina di metri.

L’auto stava procedendo ad una velocità superiore ai 100 km/h. L’altezza raggiunta dalla vettura è stata di quasi 10 metri con il muso. Fortunatamente non sono state coinvolte altre vetture e non c’erano pedoni in zona. L’impatto con questi ultimi avrebbe portato a conseguenze davvero gravi.

Il video è stato preso dalla pagina Facebook di Telewizja Aleksandrów Łódzki. Ecco il link al filmato del salto della rotatoria della Suzuki Swift:

Il salto, come testimoniano le immagini, è stato davvero incredibile. Per fortuna chi era al volante della Suzuki Swift non si è fatto male. Davvero miracolato quindi il conducente. L’auto è stata completamente distrutta dopo il volo, ma ha saputo proteggere il guidatore. La polizia polacca, dopo aver estratto dalle lamiere l’uomo di 41 anni, ha avvertito un pesante odore di alcool venire fuori dai rottami.

In seguito agli esami effettuati è stato accertato che il conducente della Suzuki Swift avesse un tasso alcolemico nel sangue ben più alto del massimo ammesso per legge. Il guidatore dovrà rispondere di diversi reati e non guiderà l’auto per un bel po’ di tempo.

Continuate a seguire il nostro sito e le nostre pagine social: Facebook, Instagram e Twitter. Continueremo a mostrarvi filmati esilaranti ed a tenervi informati sulle ultime novità dal mondo dell’auto anche in questo difficile periodo frastornato dall’epidemia di Coronavirus. Continuiamo a seguire le direttive governative ed a rispettare le regole ed insieme supereremo questi momenti.