Vi mostriamo un interessante filmato di quanto avvenuto alla fine del mese di gennaio in California e più precisamente nella localita turistica di Long Beach. Una BMW Serie 4 guidata a gran velocità da una donna statunitense ha letteralmente preso il volo in una rotatoria. L’auto è decollata per colpa di un enorme masso posizionato nell’aiuola all’interno del rondò.

Ecco il filmato ripreso dalle telecamere dell’area in cui è avvenuto il fatto. Il video è stato preso dal canale Youtube del Los Angeles Times:

La BMW Serie 4 della ragazza ha fatto un salto di oltre una quindicina di metri andando poi a terminare la sua corsa su altre vetture parcheggiate in zona. La ragazza alla guida è stata arrestata per sospetta guida sotto l’influenza di alcool e droga. Secondo i rilievi delle forze delll’ordine locali l’auto, prima dell’impatto, viaggiava ad una velocità compresa tra i 110 ed i 120 km/h. Quindi la ragazza al volante della BMW Serie 4 stava percorrendo vie cittadine ad oltre il doppio della velocità consentita.

La vettura protagonista del volo è la variante top di gamma della BMW Serie 4, vale a dire una M4. Dopo l’accaduto l’auto sarà probabilmente destinata alla demolizione. Nell’impatto e per colpa dell’enorme masso sbalzato in avanti, sono state lesionate almeno altre 4 vetture. L’assicurazione avrà un bel da fare per risarcire tutti i danni provocati. Per fortuna, data anche l’ora alla quale è avvenuto il salto (circa le 2 di notte), non ci sono stati feriti. Diversi passanti sono poi accorsi sul luogo dove è atterrata la vettura.

Questa sportiva coupè tedesca si appresta a chiudere così in “bellezza” la sua carriera in attesa che a giorni al prossimo salone internazionale dell’auto di Ginevra sia presentato il nuovo modello. Come abbiamo descritto in precedenza in un nostro speciale, la nuova BMW Serie 4 avrà un design totalmente innovativo con una grande mascherina frontale.