Da una quindicina di giorni fa discutere l’amato o odiato pick-up Tesla Cybertruck. Il veicolo è stato presentato con tanto di figuraccia in diretta nel test sulla resistenza dei finestrini.

L’innovativo pick-up sta riscuotendo un successo davvero indescrivibile. In soli 5 giorni i preordini sono arrivati a quota 250.000. Persino la Polizia di Dubai si è invaghita dell’enorme pick-up elettrico americano ordinandone alcune unità per le perlustrazioni in area urbana.

Motori.news è riuscita a testare in anteprima il pick-up Tesla Cybertruck. E la buona notizia è che lo possono fare tutti quanti seguendo le nostre indicazioni. Si tratta ovviamente di un simulatore di guida open source nel quale, da qualche giorno, è possibile installare il pick-up elettrico Tesla Cybertruck.

Il test su simulatore ha rispecchiato uno scatto da 0 a 100 in meno di 3 secondi. La velocità massima raggiunta è stata di 237 km/h, forse un po’ troppo elevata rispetto a quanto realmente promesso da Elon Musk, ma non si sa mai. Abbiamo effettuato la prova in un ambiente che ricrea fedelmente il circuito di Top Gear.

La Tesla Cybertruck sul tracciato di Top Gear

Il simulatore open source utilizzato per provare la Tesla Cybertruck si chiama “Rigs of Rods“. Il pacchetto completo comprendente paesaggi e diversi veicoli (auto, aerei, imbarcazioni e mezzi pesanti) si scarica in pochi minuti dal seguente link. Il software è legale ed esente da virus, basta scegliere la versione adatta al vostro sistema operativo:

https://www.rigsofrods.org/download

Successivamente si deve procedere con l’installazione di quanto scaricato. Il software creerà automaticamente una cartella dove sono contenute tutte le ambientazioni ed i veicoli. Sul nostro pc la cartella si è installata automaticamente in Documenti. Al’interno di essa vi è la sotto cartella mods. In questa dovremo trasportare il file .zip della Tesla Cybertruck che si può scaricare dal seguente link:

https://forum.rigsofrods.org/resources/tesla-cybertruck.634/

Successivamente basterà avviare Rigs of Rods, definire il paesaggio dove si vuole procedere con il test e scegliere, una volta entrati nell’ambientazione, il mezzo che si vuole provare. Il gioco è servito.

Potrete provare questo veicolo su percorsi asfaltati o anche su sterrato per testare effettivamente le caratteristiche tecniche del pick-up elettrico che non vedremo ufficialmente prima del 2021.