Il problema delle moderne auto elettriche è quello della ricarica? Ecco la bizzarra idea di un proprietario di una Tesla Model S per poter viaggiare senza soste (o quasi) grazie alla luce del sole. Certo si tratta di una soluzione un po’ scomoda, ma davero ingegnosa. Vi presentiamo l’idea dell’influencer di YouTube ItsYeBoi, di cui alleghiamo il video preso direttamente dal suo canale.

Il proprietario della Tesla Model S ha acquistato di tasca sua circa 2,5 kW di pannelli solari, un carrello e si è fabbricato una piccola stazione di ricarica da agganciare alla sua berlina in modo da poterla ricaricare ovunque (purchè splenda il sole). Il costo di questo intelligente quanto scomodo dispositivo è di 2.500 dollari tutto compreso. Ci sono in effetti alcuni punti dolenti nel progetto, ma volete mettere la comodità di poter ricaricare la vostra Tesla Model S senza dover andare alla ricerca delle rare colonnine?

Ecco il link al filmato:

Con questo congegno la Tesla Model S si può ricaricare in un tempo di 40 ore (o superiore se il cielo è coperto), con l’accortezza di orientare correttamente i pannelli solari. Diciamo che un rifornimento di benzina per una berlina di pari categoria è leggermente più breve in termini di tempo, ma volete mettere la comodità di veder rimanere il vostro portafogli pieno? Infatti la ricarica solare è a costo zero.

Altra problematica che potrebbe scoraggiarvi dal montare un carretto con pannnelli fotovoltaici sulla vostra Tesla Model S riguarda la capacità di traino della vettura. Abbiamo cercato in rete, convinti che la berlina americana potesse portarsi dietro un bel po’ di merce, viste le caratteristiche tecniche dell’auto. Invece siamo rimasti spiacevolmente colpiti, ecco perche:

La precedente immagine è presa dal libretto d’istruzioni della Tesla Model S. L’auto non può essere dotata di gancio traino. Quindi niente pannelli (o roulottes) al seguito.

Insomma, l’idea dello Youtube americano ci è sembrata inizialmente astuta, ma si è rivelata un fallimento. Scomoda ed impraticabile, nonchè costosa. Ma non vi preoccupate. Le 491 mila visite già totalizzate dal filmato garantiranno una bella somma in tasca al fortunato inventore, che potrà ripagarsi la spesa di acquisto pannelli e rimorchio!! Continuate a seguirci.