Seconda vittoria consecutiva per Sebastian Vettel nel mondiale di Formula 1 2018. Gara tiratissima che ha visto la Ferrari #5 primeggiare davanti alle due Mercedes. Fuori Kimi Raikkonen per incidente al pit stop

Splendida vittoria per Sebastian Vettel nel Gp del Bahrain grazie ad una strategia piuttosto ardita che si è rivelata perfetta. La Ferrari del tedesco ha infatti concluso la gara con un solo pit stop, partendo con gomme supersoft e montando le soft al 18esimo giro. La Ferrari di Vettel ha quindi percorso quasi 40 giri con lo stesso treno di gomme a testimoniare l’ottimo bilanciamento della vettura.

Solo negli ultimi giri c’è stata vera battaglia tra Vettel e Bottas (Mercedes) giunto poi secondo a pochi decimi. Gara amara per Kimi Raikkonen. Il pilota finlandese stava effettuando una prova onesta fino a quando, durante la seconda sosta ai box, ha investito un meccanico. Non è stata colpa di Kimi, ma di chi gli ha dato via libera quando ancora doveva essere cambiata la posteriore destra. La Ferrari numero 7 è stata così costretta ad un ritiro piuttosto pesante in ottica costruttori.

Fanno sempre paura le Mercedes. Secondo al traguardo Bottas, ma è Hamilton come sempre ad intimorire di più. Partito nono per la penalità inflittagli per la sostituzione del cambio, l‘inglese ha recuperato fino al terzo posto. Hamilton ha anche effettuato uno dei sorpassi più belli sino ad ora, superando tre vetture (Alonso, Ocon ed Hulkenberg) nel rettilineo principale. Gara davvero pessima per la Red Bull. Verstappen ha rovinato il fondo della sua monoposto in seguito ad una foratura, mentre la vettura di Ricciardo si è spenta di punto in bianco mentre stava percorrendo una curva.

Merita una menzione di riguardo la stupenda prova del francese Gasly che ha saputo portare la Toro Rosso motorizzata Honda fino al quarto posto finale. Settima ed ottava le McLaren di Alonso e Vandoorne, mentre c’è da segnalare l’ottimo nono posto della Sauber Alfa Romeo di Ericsson. Prossimo appuntamento domenica con il Gp di Cina, terza prova del mondiale 2018.

CLASSIFICA PILOTO DOPO 2 GARE

1. Sebastian Vettel (Ferrari) 50

2. Lewis Hamilton (Mercedes) 33

3. Valtteri Bottas (Mercedes) 22

4. Fernando Alonso (McLaren) 16

5. Kimi Raikkonen (Ferrari) 15

6. Niko Hulkenberg (Renault) 14

7. Pierre Gasly (Toro Rosso) 12

7. Daniel Ricciardo (Red Bull) 12

8. Kevin Magnussen (Haas) 10

9. Max Verstappen (Red Bull) 8

10. Stoffel Vandoorne (McLaren) 6

11. Marcus Ericsson (Sauber) 2

12. Esteban Ocon Force India 1

12. Carlos Sainz (Renault) 1

CLASSIFICA COSTRUTTORI DOPO DUE GARE

1. Ferrari 65

2. Mercedes 55

3. McLaren 22

4. Red Bull 20

5. Renault 15

6. Toro Rosso 12

7. Haas 10

8. Alfa Romeo Sauber 2

9. Force India 1