Il week end di Misano si chiama World ducati Week, tanti eventi all'insegna della due ruote di Borgo Panigale. Presenti anche i piloti SBK e MotoGP

Dal 20 al 22 luglio 2018 è grande festa sul Circuito di Misano per il World Week. La più grande festa per gli amanti della due ruote di Borgo Panigale. Oltre 75 mila metri quadri di eventi, show, dimostrazioni, anteprime. Il culminerà nella giornata di sabato con la “Race of Champions“, sfida in pista tra 12 assi delle due ruote che corrono per Ducati.

A contendersi l’ambizioso trofeo del World Ducati Week ci saranno i piloti MotoGP Dovizioso e Lorenzo, Petrucci, Miller e Rabat. Poi anche i centauri della Superbike Melandri, Simeon e Fores. Ed ancora a formare la “sporca dozzina” talenti come Michele Pirro, lo junior Rinaldi ed il leggendario Troy Bayliss. L’evento verrà trasmesso anche su Sky Sport. I piloti correranno su potentissime Ducati Panigale V4 S appositamente preparate per l’evento.

Ecco il programma Race Of Champions 2018:
12:00-12:20 Chiusura Prove Libere e Piloti ai box
12:20-12:30 Qualifiche
12:30-12:50 Piloti ai box
12:40-12:50 Schieramento Moto
12:50 Piloti in griglia
13:00-13:05 Passaggio Frecce Tricolore
13:05-13:10 Posizionamento Moto in griglia
13:10-13:15 Cambio gomme
13:15-13:25 Grid
13:25-13:45 Gara
13:45-14:00 Premiazione

A seguire della Race of Champions al World Ducati Week sempre sabato 21 luglio un’altra importante sfida. Il conferimento del premio Scrambler Custom Rumble, che decreterà il vincitore del contest per le moto custom. Sono quattro le categorie in ballo: Best Dealer, Best Private Customizer, Best Customer e Best Rookie. La sera del World Ducati Week prevede poi il concerto di Nina Zilli a Riccione.

L’evento, denominato “Sound of Passion Night”, vedrà anche la presenza dei piloti Ducati e dell’Amministratore Delegato Claudio Domenicali. Si farà l’alba poi con Radio Deejay. La domenica del world Ducati Week è all’insegna delle prove sul circuito di Misano. Previsti anche gli stand di Audi, Cupra, Seat e Lamborghini. Tanta festa per Ducati fino alle 18 del giorno 22 luglio. Ducatisti, Monsteristi, Scrambleristi e tutti gli appassionati della due ruote italiana si saluteranno per l’arrivederci al 2019.