Il salone internazionale dell’auto 2020 di Ginevra si svolgerà tra il 5 ed il 15 marzo prossimo presso il polo fieristico dellla città svizzera. L’indirizzo è: Palexpo SA, P.O Box 112, 1218 Le Grand-Saconnex / Geneva (tel. +41 22 761 11 11). Le giornate di apertura per gli addetti alla stampa saranno quelle del 3 e 4 marzo (il 4 è la giornata VIP). Molte saranno le anteprime presenti, molte anche, però, le defezioni al salone di Ginevra. Tra queste segnaliamo l’assenza dei marchi Lamborghini, Maserati, Peugeot, Opel, Citroen, Ford, Mini, Volvo, Jaguar, Land Rover, Subaru, Mitsubishi, Nissan e Tesla.

Di seguito tutti i modelli e le novità auto che vedremo alla 90esima edizione del salone di Ginevra, divisi per marchio. Le presentazioni ancora in forse sono seguite da un punto di domanda:

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio my 2020, Giulia e Stelvio QV 2020 (?), Tonale;

Alpine: A110 SportsX.

Audi: nuova A3, RS Q8, e-tron Sportback, Audi Q5 restying e Q5 Sportback;

BMW: nuova Serie 4, i4 concept

Bugatti: nuova Hypercar;

Cupra: nuova Leon, suv Formentor;

Dacia:Duster e sandero a GPL;

DS: DS3 Crossback elettrica;

Fiat: nuova 500 elettrica, Panda e 500 micro ibride;

Ferrari: Roma;

Hyundai: nuova i20;

Honda: nuova Jazz Crosstar;

Jeep: Renegade e Compass PHEV;

Kia: nuova Sorento;

Lancia: Ypsilon micro ibrida;

Lexus: UX 300e, LC 500 Convertibile, concept LF-30 Electrified;

Lotus: Evora GT410;

Mazda: MX-30 elettrica;

Mercedes: Classe E restyling, nuova GLA, EQA elettrica;

Pagani: Zonda 20th anniversary

Porsche: 911 Turbo e Turbo S, 911 GT3 (?);

Renault: nuova Clio E-Tech, nuova Captur (anche ibrida plug-in), Megane 2020, Koleos restyling;

2020 – Nouvelle Renault MEGANE R.S. Trophy

Seat: nuova Leon, El Born elettrica;

Skoda: Octavia RS ibrida plug-in, Kamiq Scout, concept elettrico (?);

Smart: Forfour e Fortwo elettirche;

Suzuki: Ignis 2020, nuovi motori micro ibridi per Vitara ed S-Cross;

Toyota: nuova Yaris, Rav 4 ibrida plug-in;

Volkswagen: nuova Golf GTI, GTE e GTD, Golf R (?), Tiguan restyling;

Al salone di Ginevra verrà anche proclamata l’Auto dell’anno 2020. Curioso che tra le pretendenti al titolo ci siano vetture la cui casa madre ha deciso di non partecipare al salone. Ecco le 7 finaliste:

Di seguito tutte le informazioni, gli orari ed i prezzi per accedere al salone di Ginevra 2020. Gli orari di apertura sono dalle 10 alle 20 nei giorni che vanno dal lunedì al venerdì. Sabato e domenica il polo fieristico sarà aperto dalle 9 alle 19.

I prezzi per accedere al salone di Ginevra sono di 16 franchi per gli adulti (prenotando tramite internet o App) e 21 franchi in biglietteria sul posto. Dai 6 ai 16 anni la cifra scende rispettivamente a 9 e 14 franchi sempre con le stesse modalità descritte per gli adulti. I gruppi pagano 11 o 16 franchi per persona. L’ingresso dopo le 16 costa 8 o 13 franchi (4,5 e 9,5 per i bambini). Sotto ai 6 anni l’ingresso è gratuito.

Per chi arriva in auto sono disponibili diversi parcheggi nelle vicinanze del Palaexpo, al prezzo di 25 franchi al giorno. Chi opta per i mezzi pubblici può consultare il sito dell’azienda di trasporti urbani www.unireso.com. Ecco invece i siti da consultare per chi viaggerà in treno o in aereo:

Per ulteriori informazioni inseriamo il link al sito ufficiale del salone di Ginevra con tutte le novità: https://www.gims.swiss/