La Fiat 500X potrebbe debuttare nelle competizioni rallistiche. Il progetto è nato in Francia grazie ad Oreca, team di fama mondiale nel motorsport, nonchè famoso preparatore di vetture da competizione ed al team Milano Racing che corre attualmente con la Abarth 124 nei rally. La Fiat 500X by Oreca è stata omologata per partecipare a competizioni in categoria R4.

Una categoria, la R4, ancora in fase di “collaudo” che dovrebbe entrare a far parte delle competizioni rallystiche mondiali e non solo nei prossimi anni. La R4 sarebbe l’anello di unione tra le vetture R2 ed R3 a 2 ruote motrici e le auto di classe R5, a trazione integrale che corrono nel mondiale WRC2. La categoria R4 dovrebbe affiancare e poi sostituire il Gruppo N4 dove corrono vetture come la Subaru Impreza e la Mitsubishi Lancer Evo.

Una specie di ritorno dell’era delle kit-car, Oreca ha infatti preparato un kit che potrebbe adattarsi non solo alla 500X. La livrea della Fiat 500X R4 prende i colori rosso, bianco e nero del team Milano Racing. Davvero bella esteticamente con una vistosa presa d’aria anteriore, paraurti e carreggiate allargate e vistosissimo alettone posteriore.

Il motore della Fiat 500X R4 è un 1.6 litri turbo da 263 CV. Tutta la parte di elettronica dell’auto è stata sviluppata da Magneti Marelli. Scatola del cambio ed differenziale posteriore sono identici a quelli montati sulle R5. Oreca si è preoccupata di gestire la mappatura del propulsore, di roll bar, delle barre anti rollio e della parte estetica. Il prezzo della vettura pronta a correre si aggira attorno ai 160 mila euro.

Ci auguriamo fortemente che questo sia il primo passo perchè Fiat o Abarth rientrino in maniera vigorosa nel mondo delle corse che tanti successi ha portato in passato ai marchi italiani e che non vogliamo rimanga solo una questione di Casa Ferrari. Diversi marchi sono entrati negli ultimi anni nel motorsport e noi non dobbiamo essere da meno.