Il nuovo pick-up Jeep Gladiator arriverà in Europa nel 202 e probabilmente anche con motore ibrido. Ecco le prime informazioni

Nuova Gladiator, arriva nel 2020 il primo pick-up di Jeep sul mercato europeo. La sarà basata interamente sulla piattaforma della neonata Jeep Wrangler. L’auto è stata presentata in anteprima al Salone di Los Angeles ed arriverà sul mercato statunitense già nel 2019. Non conosciamo ancora tutte le specifiche tecniche dell’auto, ma qualche dato interessante possiamo già fornirlo. La lunghezza del pick-up Jeep Gladiator dovrebbe attestarsi attorno ai 490 cm, più o meno come la Wrangler s 5 porte. Il cassone posteriore è lungo 152 cm.

Il passo è stato portato sino a 3,49 metri con un incremento di ben 49 cm rispetto alla Wrangler. La Jeep Gladiator avrà doti di carico davvero al top con 725 kg di massa massima nel cassone e sino a 3.470 kg di carico trainabile. Si potrà scegliere tra 4 tipi di allestimento. Sport, Sport S, Overland ed il più estremo Rubicon. Come motori attualmente conosciamo solo quelli previsti per il mercato americano.

Subito ci sarà un benzina V6 da 3.6 litri Pentastar con 285 CV e 352 Nm di coppia. Nel 2020 arriverà il 3.0 litri a gasolio da 260 CV e 600 Nm di coppia. Entrambe le motorizzazioni saranno abbinate ad un cambio automatico ad 8 rapporti, quella a benzina può montare anche un manuale a 6 marce. Per in nostro mercato ci sarà molto probabilmente il 2.2 diesel Multijet II da 200 CV. Non si esclude più in avanti l’arrivo della versione ibrida.

Sono stati resi noti alcuni degli optional previsti sulla Jeep Gladiator. Dai fari a LED alle luci per il cassone, sino agli accessori Mopar per trasporto merci speciali (biciclette, moto, tavole da surf, etc). Per gli interni, totalmente derivati dalla Wrangler, schermi da 5 ad 8,4 pollici (con funzionalità Apple CarPlay e Android Auto) e display digitale nel quadro strumenti. Per l’allestimento Rubicon è prevista la telecamera frontale che proietta immagini sullo schermo dell’abitacolo, permettendo al guidatore di rilevare in anticipo eventuali ostacoli in fuoristrada. Infine oltre 80 dispositivi di sicurezza saranno disponibili sulla Jeep Gladiator.