Il 2020 si è ormai concluso da diversi giorni ed è ora di bilanci: ecco le 10 auto più vendute in Italia. Nonostante il periodo difficile e sottotono, il mercato automotive non si è fermato e ci comunica la direzione che potrebbe prendere anche nel 2021. Rivelazione dell’anno appena trascorso è il segmento delle auto elettriche, che compone ora il 2,3 % del parco auto italiano. L’anno scorso si fermava a solo lo 0,5 %.

Di seguito la classifica ufficiale:

1° Classificata: FIAT PANDA

A comandare la classifica e non di poco Fiat Panda, che si conferma best-seller del gruppo FCA (ora Stellantis) con ben 110.465 unità vendute nel 2020. La Panda ha un prezzo di base di circa 12.000 € ma che può scendere anche sotto i 10.000 € a seconda delle offerte. Questo la rende appetibile alle masse anche grazie alla possibilità di scegliere tra svariati allestimenti che si adattano ad ogni esigenza.

2° Classificata: LANCIA YPSILON

Medaglia d’argento per l’evergreen Lancia Ypsilon che nonostante i diversi anni di carriera alla spalle, si conferma nuovamente uno dei prodotti automobilistici più apprezzati dagli italiani. Complice anche qui, come per la Panda, il prezzo. Con circa 8.500/9.000 € è possibile portarsi a casa una Ypsilon nuova di zecca. Le unità vendute nel 2020 sono ben 43.033.

3° Classificata: FIAT 500X

Al gradino più basso del podio Fiat 500X. Nonostante abbia perso le versioni a trazione integrale ed il motore a gasolio da 150 CV, 500X è riuscita a vendere oltre 30.000 vetture, per la precisione 31.831. La Fiat 500X è molto apprezzata dalle famiglie italiane, sia come prima auto che come seconda.

4° Classificata: RENAULT CLIO

Appena fuori dal podio Renault Clio che con 31.653 unità vendute è la straniera che più si è diffusa in Italia nel 2020. L’utilitaria francese grazie ad un design accattivante che soddisfa giovani e meno giovani e all’ampia gamma di motorizzazioni disponibili, è riuscita a superare la tanto amata Dacia Duster. Proprio la Duster, che nel 2019 è stata la straniera più venduta, non rientra nemmeno nella top 10 di quest’anno.

5° Classificata: FIAT 500

A metà classifica si colloca Fiat 500, il simbolo per eccellenza dell’italianità nel settore popolare dell’automotive. Le 500 vendute nel 2020 sono 31.409, meno dell’anno scorso ma abbastanza da permetterle di entrare in questa top 10. Con la sua versione full-electric darà un sostanzioso contributo al segmento elettrico nell’anno che verrà.

6° Classificata: JEEP RENEGADE

Al sesto posto Jeep Renegade, che chiude l’intervallo breve creatosi tra 3° e 6° posto. Renegade infatti, con 31.088 unità distribuite nel suolo italiano, ha insidiato fino all’ultimo le auto sopra citate. Gli esemplari totali venduti sono sicuramente meno dello scorso anno ma abbastanza per confermarla nella stessa posizione per due anni consecutivi.

7° Classificata: TOYOTA YARIS

Alla posizione numero sette della classifica trova posto Toyota Yaris che con 29.608 unità vendute si distanzia leggermente dalle posizioni superiori della classifica. La Toyota Yaris, a metà dell’anno appena trascorso si è rinnovata, dando un’ulteriore spinta alle vendite grazie ad un ammodernamento del sistema d’infotainment e ad un design, a nostro giudizio, ben riuscito e più gradevole della versione precedente.

8° Classificata: RENAULT CAPTUR

Altra francese che sta prendendo sempre più piede nel nostro paese è la Renault Captur, la quale in tutte le sue declinazioni ha venduto 29.299 esemplari. Il crossover transalpino è molto probabile si confermi anche nel 2021, grazie all’introduzione della variante E-Tech Plug-in Hybrid che abbiamo già avuto piacere di provare.

9° Classificata: CITROEN C3

In nona posizione Citroen C3, con il conteggio degli esemplari venduti che si è fermato a 29.168 unità. Vincente per Citroen C3 è stata la fruibilità in diverse condizioni grazie anche ai molteplici allestimenti. Si passa infatti da una C3 prettamente urbana ad una che riesce ad adattarsi anche a condizioni di leggero fuoristrada con C3 Aircross.

10° Classificata: DACIA SANDERO

All’ultimo posto di questa classifica trova posto Dacia Sandero che, a discapito della sorella Duster, quest’anno entra di diritto lei in top 10 grazie ai 28.101 esemplari venduti.

Da notare come in questa top 10 non figura alcuna vettura teutonica. La Volkswagen T-Roc, presente in classifica lo scorso anno, ha venduto 15.000 esemplari in meno uscendo così dai numeri che contano. Tuttavia nonostante il crollo nel 2020 sono state vendute 24.805 T-Roc.

Queste sono le 10 auto più vendute in Italia e i dati che vi abbiamo presentato sono ufficiali e liberamente consultabili anche da voi. Per accedere al portale Unrae vi riportiamo di seguito il link:

http://www.unrae.it/dati-statistici/immatricolazioni