Il marchio Maserati non sta attraversando un ottimo periodo. Le vendite non sono quelle pronosticate negli ultimi piani industriali. La situazione dei conti è, però, tornata in attivo e ciò permetterà al marchio del Tridente di lanciare un piano di sviluppi per i prossimi quattro anni. Vediamo quali sono le novità di Maserati dal 2020 al 2023.

Nell’ultima tabella fornita da Maserati proprio alla fine del mese di luglio del 2019 sono presentati i modelli futuri. La luce in fondo al tunnel dell’immobilismo si vede già per il 2020. Oltre alle vetture già presenti in gamma (Ghibli, Levante e Quattroporte) arriverà finalmente la nuova sportiva della Casa. Usciranno di scena nel corso del prossimo anno le ormai vetuste Maserati Granturismo e Grancabrio.. Il nuovo modello potrebbe non essere comunque la Maserati Alfieri.

Si tratterebbe dunque di una vettura super sportiva come già si era accennato tempo fa, probabilmente solo elettrica e con circa 700 CV. Per il 2021 ci saranno poi ulteriori novità. Il 2021 sarà l’anno della vera e propria rinascita. Preventivati ben due nuovi modelli, più la versione scoperta della sportiva che vedremo nel 2020.

Stiamo parlando di una nuova coupè, forse l’Alfieri, che andrà a sostituire la Granturismo ad oggi in commercio. Inoltre arriverà il secondo suv della Casa. Un suv di dimensioni inferiori rispetto alla Levante, basato probabilmente sulla piattaforma Giorgio e con molti aspetti in comune con l’Alfa Romeo Stelvio. L’auto dovrebbe avere una dimensione di circa 470-475 cm.

A seguire nel 2022 arriverà la probabile versione scoperta della sportiva Alfieri (ripetiamo che comunque il nome indicato non è ancora definitivo). Sempre nello stesso anno toccherà alla nuova Maserati Quattroporte. L’auto avrà dimensioni molto importanti con una lunghezza di circa 530 cm, motori a benzina ed ibridi. Incerta la riproposizione di unità a gasolio che con il corso del tempo dovrebbero sparire sui modelli del marchio.

Infine per il 2023 è attesa la seconda generazione del suv Levante. Non viene menzionata nel piano sino al 2023 la nuova Maserati Ghibli. Il modello attuale potrebbe essere rimpiazzato ma non prima del 2024. Maserati ha comunque affermato che i nuovi modelli saranno probabilmente tutti dotati di una versione completamente elettrica, proiettando la Casa nel futuro dell’auto. Vi terremo comunque aggiornati sugli sviluppi futuri.