Vi mostriamo in anteprima quelle che dovrebbero essere le immagini ufficiali della nuova BMW i4. Si tratta della prima berlina completamente elettrica della casa bavarese. I tratti stilistici sono quelli dell’ultima generazione della BMW Serie 4. Si tratta di un’auto di dimensioni importanti la cui lunghezza sfiora i 485 cm.

La BMW i4 andrà a sfidare vetture del calibro dell’Audi e-tron GT, della Tesla Model S e della Porsche Taycan. Le immagini spia utilizzate nell’articolo sono state prese dal filmato pubblicato sul canale Youtube di Planet Car News.

CARATTERISTICHE TECNICHE

La BMW i4 monta un doppio propulsore elettrico in grado di sviluppare una potenza combinata di ben 530 CV. Lo scatto da 0 a 100 viene bruciato in appena 4 secondi netti, dati da vera supercar, comparabili con le neonate BMW M3 ed M4. La potenza è leggermente sueriore rispetto alle cugine tradizionali con motore termico, ma anche la massa, dovuta all’enorme pacco batterie, è lievitata. La trazione è integrale.

Siamo nell’ordine delle 2 tonnellate poichè la i4 ospita un pacco batterie da circa 550 kg, con capacità di 80 kWh. La potenza massima di ricarica ammessa è di ben 150 kW. Ci si potrà ricaricare dell’80% dell’energia in circa 35 minuti, mentre basteranno solo 6 minuti per ottenere 100 km di autonomia. Limitata elettronicamente a 200 km/h la velocità massima, dato al quale dovremo abituarci per tutte le vetture elettriche future, in quanto velocità eccessive causerebbero un repentino scaricamento delle batterie con conseguente diminuzione dell’autonomia. Proprio questa è stata dichiarata in ben 590 km (ciclo WLTP).

La nuova BMW i4 si differenzia dalla Serie 4 per una mascherina anteriore piena. La forma rimane comunque quella del doppio rene di dimensioni importanti lanciato sull’ultima coupè tedesca. I cerchi sono contraddistinti da una copertura dei raggi che li rende aerodinamicamente più efficienti.

Per gli interni segnaliamo la presenza del nuovo sistema di infotainment iDrive 8 che presenta un’interfaccia ridisegnata, aggiornamenti over-the-air, maggiore sicurezza e funziona attraverso un display touchscreen da 14,9 pollici ed un gruppo strumenti digitale da 12,3 pollici.

Il prezzo d’attacco della nuova BMW i4 da 530 CV sarà indicativamente vicino ai 140-150 mila euro. Le vendite inizieranno nella seconda metà del 2021.

Sono previste inoltre, in un secondo momento, due versioni meno potenti con circa 284 CV e 335 CV, con autonomie non inferiori a 450 km. La nuova BMW i4 va ad aggiungersi ai modelli a batteria dellla Casa tedesca BMW iX e BMW iX3, nonchè alla piccola i3.