Sarà presentata al salone di Los Angeles che si svolgerà tra il 22 novembre ed il 1 dicembre la nuova ed estrema BMW M2 CS. Si tratterà della versione di punta della già nota M2. La sigla CS sta per Competition Sport. L’auto sarà poi in vendita in Europa (ed anche in Italia) ad un prezzo che potrebbe essere superiore agli 80-85 mila euro. Ci attendiamo l’arrivo ufficiale in concessionaria per la primavera 2020.

L’immagine in copertina, pur non essendo ancora ufficiale, mostra in maniera davvero precisa quale sarà l’aspetto definitivo della nuova BMW M2 CS. L’immagine è uno screenshot preso dal video pubblicato da Auto Bild sulla sua pagina Youtube. Ecco il link:

Sotto al cofano della BMW M2 CS avremo l’ormai noto 6 cilindri in linea TwinPower Turbo, la cui potenza sarà portata addirittura a 450 CV. L’enorme coppia di quasi 600 Nm sarà scaricata sulle ruote posteriori e sarà gestita tramite cambio manuale a 6 marce. Opzionalmente si potrà scegliere la trasmissione automatica sequenziale DCT a doppia frizione con 7 rapporti. Il propulsore sarà lo stesso che vedremo sulle prossime BMW M3 e BMW M4.

Di serie avremo anche un potentissimo impianto frenante con dischi autoventilanti, con la possibilità di poter optare per l’ancor più performante impianto con dischi in carboceramica. L’a vettura sarà inoltre offerta di serie con cerchi in lega da 19 pollici e con pneumatici Michelin Cup 2. La dimensione delle gomme posteriori potrebbe essere di 275 mm.

La massa della vettura sarà abbassata indicativamente attorno ai 1.500 kg. Questo sarà permesso dall’utilizzo di fibra di carbonio in maniera massiccia. Con questo materiale saranno realizzati particolari come tetto, cofano motore, specchietti retrovisori e kit estetico comprendente splitter, piccolo alettone, diffusore e spoiler. Il design dell’auto sarà inoltre molto aggressivo, con carreggiate allargate e vistose prese d’aria anteriori.

Le prestazioni della BMW M2 CS saranno di 250 km/h e di circa 4 secondi netti per lo scatto da 0 a 100. La velocità massima potrà essere portata a 280 km/h grazie al pacchetto M-Sport. Di questa BMW M2 CS saranno realizzati circa 2.200 esemplari in totale. La tiratura limitata del modello ne farà lievitare enormemente il prezzo non appena saranno stati venduti tutti i modelli prodotti. Vi terremo aggiornati sui dati ed il prezzo ufficiale non appena l’auto sarà presentata dal vivo.