Una nuova versione sportiva arriverà nel 2019 in Casa BMW. Si tratta della BMW M340i, allestimento sportivo della berlina BMW Serie 3 appena presentata al Salone di Parigi. Si tratta dello step immediatamente inferiore a quella che sarà la futura BMW M3, probabilmente micro brida, con circa 500 CV.

La BMW M340i arriverà l’estate prossima sul mercato nostrano, ma l’anteprima è fissata per il prossimo Salone di Los Angeles dal 30 novembre al 9 dicembre. Sotto il cofano di questa vettura, curata dal reparto M Sport, c’è il potente 3.0 litri TwinPower dotato di ben 382 CV tra i 5.000 e i 6.500 giri/min e di una coppia massima di 500 Nm tra i 1.600 e i 4.500 giri/min.

La BMW M340i sarà disponibile sia in versione a trazione posteriore che con le quattro ruote motrici XDrive. Davvero superbe le prestazioni dell’auto. Velocità massima di 250 km/h limitati elettronicamente ed uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 4,2 secondi. Il motore della BMW M340i, più leggero grazie alle molte componenti in alluminio, dispone di una nuova turbina Twin-scroll.

La pressione massima di iniezione del carburante nella camera di combustione è ora di 350 bar. Cambio ad 8 rapporti, automatico Steptronic Sport, differenziale elettronico, assetto M Sport e Launch Control di serie. L’impianto frenante prevede dischi anteriori da 348 mm con pinze a quattro pistoncini e dischi posteriori da 345 mm con pinze flottanti.

Esteriormente la BMW M340i adotta particolari sportivi come i loghi M, le pinze freno colorate e paraurti da auto ad alte prestazioni. All’interno ci sono i sedili sportivi, dettagli in pelle e palette del cambio al volante sportivo M. Opzionalmente l’auto può essere dotata di head-up display di fanali LED con tecnologia Laserlight di schermo da 10,25″ con comandi vocali evoluti e di quadro strumenti digitale da 12,3″.

Il prezzo della BMW M340i dovrebbe aggirarsi attorno ai 75 mila euro. Le principali avversarie dell’auto saranno la Mercedes C 43 AMG e l’audi S4. Prime consegne a partire da agosto 2019.