sta ultimando i collaudo per il suo sportivo che vedremo indicativamente ad inizio 2020. La terza generazione del suv coupè di grandi dimensioni potrebbe essere presentata a Francoforte o durante il prossimo inverno. Le immagini utilizzate nell’articolo sono prese dal video Youtube di Tourao Latino:

Il nuovo suv BMW X6 avrà dimensioni comparabili a quelle della neonata BMW X5. Sul fronte del design possiamo già intravedere la grande calandra anteriore ed i fanali affusolati in zona posteriore, simili a quelli della nuova BMW X4.

Dal punto di vista delle dimensioni la nuova BMW X6 sarà lunga attorno ai 495 cm, con una larghezza di ben 2 metri. I motori previsti al lancio saranno sia a benzina che a gasolio. A benzina dovrebbe arrivare un 3.0 litri da 340 CV, più in alto di gamma un 4.4 litri da 530 CV ed uno per la versione M da oltre 600 CV. Per questa potentissima versione la velocità massima sarà elevabile sino a 280 km/h e lo scatto da 0 a 100 dovrebbe essere bruciato in circa 4 secondi. A gasolio ci sarà il 3.0 litri da 265 e da 400 CV. In un secondo momento dovrebbe arrivare anche un’inedita versione a benzina da 2.0 litri con 258 CV.

Sempre in un secondo momento sono attese le versioni ibride. Molto probabilmente ci sarà il 3.0 litri da 394 CV totali (286 dati dal propulsore termico ed i rimanenti dall’unità elettrica). Vediamo nel seguente video le immagini degli ultimi test effettuati presso il circuito del Nurburgring:

La nuova BMW X6 sarà dotata di strumentazione digitale. Le versioni più potenti potranno avere cerchi sino a 21 pollici e fanali dotati di tecnologia Matrix LED. La trazione sarà integrale di serie, abbinata a cambio automatico ad 8 rapporti. Il prezzo della nuova BMW X6 dovrebbe partire da circa 70 mila euro per la versione meno potente a benzina da 258 CV sino a salire a circa 150 mila euro per la versione M.