Abbiamo scovato in rete la prima immagine, non ancora ufficiale, relativa alla nuova Fiat 500 elettrica nella variante a 4 porte. La notizia e l’immagine sono state riportate dal sito specializzato in materia Passione Auto Italiane. Ecco di seguito il link con l’immagine:

https://www.passioneautoitaliane.com/2020/04/new-fiat-500-dopo-la-cabrio-arriva-la.html

Stando a quanto riportato la nuova Fiat 500 elettrica verrà svelata nei prossimi mesi nelle due varianti con il tettuccio a 3 ed a 4 porte. Se per la 3 porte non ci attendiamo particolari sorprese, queste arriveranno per la variante a 4 porte.

LE CARATTERISTICHE

L’auto sarà dotata, infatti, di una seconda porta laterale, solo sul lato destro, con apertura controvento. Una scelta strana, che vediamo per la prima volta su una vettura di segmento A. Ma Fiat, con questa nuova 500, ci ha fatto capire che quest’auto sarà fuori dai comuni schemi per tante sue caratteristiche a partire dalla possibilità di personalizzazioni, dalla tecnologia da auto di segmento superiore ed adesso anche dal punto di vista estetico.

La quarta porta permetterà un facile accesso al ai sedili posteriori rendendo la vettura estremamente comoda. Saranno studiate soluzioni innovative per eliminare probabilmente il monante centrale e per collocare la cintura di sicurezza del passeggero del sedile anteriore.

A livello motoristico non cambierà nulla. La nuova Fiat 500 elettrica nelle versioni a 3 ed a 4 porte monterà il propulsore elettrico da 118 CV dotato di batteria con capacità di 42 kWh, capace di 320 km di autonomia. Oltre alle edizioni svelate lo scorso marzo previste per il lancio della nuova utilitaria, avremo una gamma completa ed altamente personalizzabile.

I prezzi si abbasseranno rispetto ai 37.900 € previsti per la Lauch Edition cabrio. La cifra d’attacco prevista per la nuova Fiat 500 elettrica dovrebbe attestarsi attorno ai 29-30 mila euro che potrebbero quindi diventare 23-24 mila grazie agli incentivi statali. Il lancio dell’auto è previsto, Coronavirus permettendo, per il prossimo 4 luglio con le vendite che dovrebbero partire entro settembre.