L’amica e collaboratrice Maggie Design ha svolto un bel lavoro preparando una sorta di bozza di come potrebbe evolvere la Lancia Ypsilon. Il suo non è un progetto nato dalla pura fantasia, ma una sorta di ciò che potrebbe davvero avvenire in Lancia. Il marchio, seppur lontano dai fasti di un tempo, sta vivendo una seconda giovinezza, merito dell’impennata di vendite fatta registrare dall’unico modello in commercio.

Lancia con la sola Ypsilon, sta facendo meglio di Alfa Romeo, marchio sul quale FCA punta moltissimo. Il lancio della versione Black & Noir potrebbe preludere a delle grosse novità attese forse entro la fine dell’anno. Pare infatti che FCA sia piuttosto avanti con il collaudo delle nuove motorizzazioni. Entro dicembre potrebbe arrivare il piccolo 1.0 Firefly da 70 CV sia sull’attuale Panda che sulla Lancia Ypsilon. E le novità non sembrano finire qua.

In arrivo dovrebbero esserci anche la versione mild-hybrid di questo propulsore e probabilmente un secondo Firefly da circa 100 CV. Andrà così in pensione anche per la Lancia Ypsilon il collaudatissimo 1.2 litri da 69 CV. Il nuovo motore, più piccolo e più leggero (circa 20-30 kg in meno) garantirà sin dalla versione a 70 CV un maggior brio e consumi ridotti.

Indicativamente, la nuova Lancia Ypsilon dotata di 1.0 da 70 CV potrebbe raggiungere i 165 km/h con uno scatto da 0 a 100 in circa 14,5 secondi. I consumi, nel ciclo misto, dovrebbero scendere dai 5,3 ai 5,0 l/100 km. Dovrebbe, come anticipato, arrivare sulla nuova Lancia Ypsilon anche la tecnologia micro ibrida a 12V. In questo modo lo stesso 1.0 beneficerebbe di una manciata di CV in più (tra i 75 e gli 80 totali).

Scenderebbero di circa il 10 % i consumi, a fronte di una velocità massima che potrebbe superare i 170 km/h. Infine potrebbe arrivare il 1.0 Firefly turbo da circa 100 CV che potrebbe sostituire la motorizzazione a gasolio 1.3 Mjt. La velocità massima potrebbe sfiorare i 190 km/h. Il debutto della Lancia Ypsilon restyling potrebbe essere fissato entro l’anno con commercializzazione al massimo ad inizio 2020. Per il nuovo modello di Lancia Ypsilon sembra si debba aspettare fine 2020, inizio 2021.

Il restyling immaginato da Maggie Design ha interessato soprattutto i gruppi ottici sia nel frontale che al posteriore. Potrebbero realmente arrivare fanali a LED. Inoltre molto caratteristica la versione disegnata dalla nostra collaboratrice con il doppio scarico posteriore. Si prelude ovviamente al possibile 1.0 Firefly turbo da circa 100 CV. Ci piacerebbe che Lancia rispolverasse la versione Elefantino Rosso.

La piccola vettura del marchio torinese potrebbe ricevere anche nuove dotazioni tecnologiche ed i tanto sperati ADAS per migliorarne la sicurezza. Per ora non abbiamo notizie a riguardo di nuove motorizzazioni a Metano o a GPL. Il progetto di Maggie Design si chiama YES. Con questo termine, l’artista esprime la volontà di lottare per il futuro di Lancia, volto alla rinascita del marchio!!. Intanto vi lasciamo con il video di come è nato il progetto:

Ed infine riportiamo i link alle pagine social di Maggie Design:

Facebook –> https://www.facebook.com/maggiedesignitalia/
Instagram –> https://www.instagram.com/maggie_designitalia/
Pinterest –> https://www.pinterest.it/maggiedesignita/
YouTube –> https://m.youtube.com/channel/UC_1dA_NzKxB1BYkp6YcqMzw