Dopo 4 anni dal lancio commerciale nel 2021 sarà il momento del restyling di metà carriera della Opel Grandland X. Il suv di punta del brand tedesco riceverà soprattutto novità a livello estetico e tecnologico. L’Opel Grandland X verrà rivisitata in seguito alla sua cugina francese Peugeot 3008. Quelle che abbiamo utilizzato nell’articolo sono immagini che prefigurano il rinnovamento.

Non si tratta comunque di foto ufficiali, ma di ricostruzioni. Gli screenshot sono stati presi dal filmato pubblicato sul canale Youtube di Automobile Geek. Di seguito il link al video:

La nuova Opel Grandland X avrà uno stile esterno che riprenderà i canoni estetici lanciati sulla neonata nuova Opel Mokka. Per cui avremo ritocchi soprattutto nella parte anteriore con un profilo dei fanali che andrà a convergere sulla mascherina centrale. Ritocchi ci saranno anche nella parte del paraurti e dei fendinebbia.

I fanali adotteranno la tecnologia Full LED in tutte le versioni, ci sarà anche la possibilità di avere opzionalmente le luci a matrice di LED. Per gli interni la nuova Opel Grandland X sarà dotata di nuova strumentazione interamente digitalizzata. Il sistema di infotainment sarà aggiornato e saranno implementate le possibilità di connettività con gli smartphone. Inedite colorazioni e disegni dei cerchi in lega saranno introdotti.

A livello di motorizzazioni non cambierà nulla o quasi. Non ci sarà una versione completamente elettrica della Opel Grandland X. La piattaforma utilizzata per la vettura infatti non permette una completa elettrificazione dell’auto. I propulsori attualmente in gamma saranno resi più efficienti. Continueremo ad avere come unità d’attacco a benzina il 1.2 PureTech da 131 CV. Potrebbe essere introdotta la variante sempre 1.2 sa 155 CV.

Top di gamma a benzina il 1.6 da 181 CV. Sempre due le varianti ibride plug-in da 225 e da 300 CV. I diesel saranno il 1.5 da 131 CV ed il 2.0 da 177 CV sempre di origine PSA (di cui Opel fa parte).

La nuova Opel Grandland X dovrebbe essere lanciata entro la metà del prossimo anno con vendite tra la fine dell’estate e l’autunno 2021. Il listino prezzi rimarrà in linea con quello attuale con prezzo di partenza attorno ai 27.500 € per le versioni a benzina e di circa 30.000 € per il gasolio. Le ibride costeranno tra i 43.500 ed i 50 mila euro.