La Peugeot 308 è la berlina media della casa francese. L’edizione attuale risale al 2014 e nel 2021 sarà sostituita dalla nuova generazione, più tecnologica ed al passo conni tempi. L’auto si annuncia come una segmento C di successo che andrà a battagliare con concorrenti come la Ford Focus, l’Opel Astra, la Fiat Tipo e la Volkswagen Golf.

La nuova Peugeot 308 arriverà entro la metà del 2021 in versione a 5 porte, successivamente, e comunque entro a fine del prossimo anno, sarà lanciata anche la variante station wagon.

Le vendite della media francese hanno toccato i livelli massimi nel 2015, poi vi è stata una lenta flessione (merito anche dei suv che ne hanno minato le vendite) dovuta all’inesorabile invecchiamento del modello. Con la nuova Peugeot 308 2021 il brand del Leone tenterà di riportare le vendite del modello sopra quota 150 mila esemplari l’anno in Europa

Vendite Peugeot 308 in Europa

Le immagini utilizzate nell’articolo sono dei render non ufficiali, presi dal filmato Youtube del canale Auto Moto Maroc. Di seguito il link al video:

Nel seguente link sono presenti invece le prme immagini del muletto ancora pesantemente camuffato in fase di test.

MULETTI NUOVA PEUGEOT 308 2021

Da alcuni dettagli si evince il nuovo profilo anteriore dei fanali dotati di tecnologia Full LED con tanto di baffo luminoso verticale, elemento distintivo delle ultime nate in Casa Peugeot. Possibile anche l’arrivo del nuovo logo. Per gli interni la strumentazione sarà totalmente digitalizzata.

La nuova Peugeot 308 sarà progettata sull’ultima evoluzione della piattaforma EMP2. L’auto potrà così essere offerta con tradizionali motori a benzina da 1.2 litri e da 1.6 litri della famiglia PureTech, ma anche in versioni ibride plug-in.

Potrebbero infatti arrivare ben due varianti ibride ricaricabili, entrambe con il motore 1.6 a benzina come unità termica. La meno potente, con un’unica unità elettrica e con un totale di 225 CV e trazione anteriore. Le batterie da 12-14 kWh permetteranno un’autonomia di oltre 60 km a zero emissioni.

Arriverà inoltre anche la Peugeot 308 PSE. Si tratterà della versione di punta, ibrida plug-in, con oltre 300 CV e trazione integrale. Presenti a listino almeno due varianti diesel.

La gamma di motorizzazioni tradizionali (a benzina ed a gasolio) potrebbe ricevere nel tempo la tecnologia ibrida leggera. Le consegne della nuova peugeot 308 dovrebbero partire nella seconda metà del 2021.