La nuova Porsche 718 Cayman e Boxster GTS 4.0 sono le versioni più “tranquille” della GT4. Create per offrire un maggior comfort sulle strade di tutti i giorni non disdegnano comunque la pista.

Il propulsore designato è lo stesso 4.0 litri sei cilindri aspirato delle più potenti GT4 e Spyder ma leggermente depotenziato. Questa variante avrà 400 CV e sarà in grado di sviluppare 420 Nm di coppia. Il motore poi è abbinato ad un cambio manuale a sei marce che soddisferà anche i clienti più ambiziosi e capaci. Tra l’altro non esiste nemmeno come optional la possibilità di scegliere un cambio automatico. Tradotto in prestazioni il motore permette alla vettura di toccare i 100 km/h da fermo in 4,5 secondi con una velocità massima di 293 km/h. A fronte di 20 CV in meno, il divario con la GT4 nell’accelerazione è pari a 0,3 secondi. Tempo che resta tuttavia molto basso e accelerazione che sarà comunque in grado di incollarvi al sedile.

La nuova Porsche 718 ha un allestimento riconoscibile in termini di estetica per gli elementi nero lucido esterni, per il pacchetto estetico Sport Design, per i loghi dedicati e per gli interni neri rivestiti d’Alcantara. Nuovo e diverso è anche il diffusore posteriore con gli scarichi tondi sdoppiati. Il nero torna anche per la finitura dei cerchi in lega da 20″ con pneumatici 235/35 e 265/35, abbinati a pinze freno rosse.

Di serie sono previste sospensioni Pasm ribassate di 20 mm, il Porsche Torque Vectoring integrato nel differenziale autobloccante, il sistema Psm con modalità Sport, supporti motore attivi Padm e il pacchetto Sport Chrono che integra la Porsche Track Precision App.

Tra gli optional figurano il Porsche Connect, l’impianto audio Bose, un assetto ulteriormente ribassato di 10 mm con tarature più sportive e l’impianto frenante carboceramico Pccb. Le finiture interne bicolore Carmine Red o Chalk sono estese anche allo sfondo del contagiri, alle cinture e alle cuciture.

Le vetture saranno disponibili da marzo con prezzi in Italia a partire da circa 85.000 € per la Cayman fino ad arrivare a sfiorare gli 87.000 € per la Boxster.