Nel corso del 2020, con debutto tutt’al più nei primi mesi del 2021 sarà presentata l’estrema Porsche 718 Cayman GT4 RS. Si tratterà della versione top di gamma della piccola sportiva d’ingresso della Casa tedesca. L’auto si porrà al di sopra della variante GT4 attualmente in commercio con 420 CV ad un prezzo di poco inferiore ai 100 mila euro.

L’immagine utilizzata in copertina per mostrarvi la Porsche 718 Cayman GT4 RS è stata presa dal video pubblicato su Youtube da Auto Bild. Ecco il link al filmato per correttezza:

La nuova Porsche 718 Cayman GT4 RS dovrebbe adottare il consueto motore a 6 cilindri aspirato da 4.0 litri. la potenza dovrebbe salire sino a circa 450 CV con una coppia massima di ben 450 Nm. La trazione sarà posteriore, abbinata a cambio automatico PDK a doppia frizione. Il limitatore dell’auto potrebbe essere portato addirittura ad 8.500 giri/min.

Davvero importanti sia il prezzo che le prestazioni. L’auto costerà indicativamente attorno ai 110-115 mila euro. La velocità massima dovrebbe salire sino a circa 310 km/h con uno scatto da 0 a 100 in circa 4 secondi netti.

La nuova 718 Cayman GT4 RS sarà anche più leggera grazie all’utilizzo di materiali come la fibra di carbonio per molti particolari degli interni e della carrozzeria. Tutto il superfluo sarà inoltre eliminato per avere un’auto davvero molto simile alle vetture da corsa. Sulla bilancia la RS dovrebbe avere una massa di circa 50 kg in meno rispetto alla già leggera GT4.

Esteticamente la Porsche 718 Cayman GT4 RS si distinguerà per la presenza di diverse prese d’aria sul cofano (per raffreddare il propulsore), davanti alle ruote posteriori e nella zona dietro all’abitacolo. Impossibile inoltre non notare il vistoso alettone posteriore, simile a quello della 911 GT3 RS.

La sportiva di Zuffenhausen avrà anche passa-ruota posteriori maggiorati ed un doppio terminale di scarico. Sarà disponibile anche l’impianto frenante con dischi in carbo-ceramica. Per gli interni ci saranno di serie sedili sportivi in carbonio ed il roll-bar.