La gamma della Ford Bronco, appena mostrata per il mercato americano, avrà un’evoluzione nel corso dei prossimi anni. La notizia è da confermare, ma dalle ultime informazioni che ci sono arrivate, la Ford Bronco sarà proposta anche in versione pick-up e Raptor. Ecco le ulteriori informazioni sul nuovo fuoristrada:

FORD BRONCO RAPTOR

Come per altri modelli del brand americano, anche la Bronco sarà proposta in variante sportiva. Si chiamerà Raptor il super 4×4 che dovrebbe arrivare entro il 2022. Purtroppo anche questa versione dovrebbe essere destinata al solo mercato americano, ma non si sa mai.

L’immagine utilizzata in copertina è un render della versione Raptor preso dal filmato pubblicato sul canale Youtube di TheSketchMonkey. Ecco il link al video. Non si tratta di una foto ufficiale:

Che motore sotto al cofano della Ford Bronco Raptor? Dopo i 2.3 e 2.7 litri rispettivamente da 274 e 314 CV in Ford alzeranno l’asticella. Si parla di un possibile V6 EcoBoost da 3.5 litri o addirittura di un V8 aspirato da 5.0 litri.

La potenza della Raptor sarà di almeno 400 CV facendo diventare la Bronco così uno dei fuoristrada più potenti presenti sul mercato. L’auto sarebbe comparabile addirittura con alcune versioni della Mercedes Classe G e con la futura Land Rover Defender SVR.

La variante Raptor potrebbe arrivare sia a passo lungo che a passo corto, ma non sembra destinata anche al Bronco suv. Per lei solo cambio automatico a 10 rapporti ed ovviamente trazione integrale permanente.

FORD BRONCO PICK-UP

Come da norma per i fuoristrada destinati al mercato americano, non potrà mancare la versione pick-up della Bronco. L’auto si andrà a posizionare come diretta avversaria della Jeep Gladiator. Anche in questo caso l’immagine riportata non è ufficiale. Si tratta di un render preso dal filmato di CarFeed.

Si tratterà di una vettura attesa per la fine del 2022, lunga poco più di 5 metri ed offerta ad un prezzo d’attacco inferiore ai 35 mila dollari. A livello di motorizzazioni la Bronco pick-up condividerà la stessa gamma della Bronco “normale” con il 2.3 ed il 2.7 abbinati a trasmissione manuale a 7 marce o automatica a 10 rapporti. Non è da escludere l’arrivo della Raptor anche sulla versione con cassone posteriore.