Arriverà nel 2022 il (probabile) quarto modello di Alfa Romeo, nonchè terzo suv del brand. L’auto sarà un crossover di segmento B, progettato sulla piattaforma francese CMP. Avremo a listino anche una versione completamente elettrica con 136 CV ed oltre 300 km di autonomia. L’auto sarà costruita in Polonia.

Il nome dell’auto dovrebbe essere Alfa Romeo Brennero, anche se la verità sulla nomenclatura la sapremo più avanti. Le immagini utilizzate nell’articolo sono state prese dalla pagina Behance di Kleber Silva. Non si tratta di foto ufficiali. Di seguito il link da cui abbiamo preso le foto:

https://www.behance.net/gallery/112466515/Alfa-Romeo-MiTo-Crossover

Il look del terzo suv di Alfa Romeo deriverà da quello della Tonale. Fanali piuttosto affusolati e dotati di tecnologia Full LED. Al centro del muso avremo il tradizionale scudo Alfa Romeo.

La lunghezza dell’auto dovrebbe essere poco superiore ai 420 cm in maniera da porre questo modello nel bel mezzo dei crossover di segmento B. La trazione sarà solo anteriore. Al posteriore avremo gruppi ottici dal profilo orizzontale che potrebbero unirsi tra loro con un fascio LED che passerà vicino allo stemma dell’auto. L’assetto sarà rialzato con vistosi passaruota e protezioni sotto scocca.

A livello di motorizzazioni dovrebbero esserci i propulsori a benzina PureTech da 1.2 litri con 100, 131 e 155 CV. Probabilmente questi propulsori saranno dotati di tecnologia micro ibrida. Quasi certa l’assenza di unità a gasolio.

IL SUV ALFA ROMEO SARÀ ANCHE ELETTRICO

Una versione completamente elettrica del nuovo suv Alfa Romeo sarà sicuramente in produzione. Parliamo della motorizzazione da 136 CV e 260 Nm di coppia già vista sulle neo cugine Opel Corsa e Mokka e sulle Peugeot 208 e 2008. Batterie da 50 kWh per oltre 300 km di autonomia.

Probabilmente si punterà ad avere anche una seconda variante più sportiva del suv Alfa Romeo. L’auto potrebbe ottenere il motore potenziato che probabilmente esordirà sulle Opel Corsa e Mokka OPC. L’unità probabilmente potrebbe avere circa 150 CV ed una coppia superiore ai 300 Nm. Scatto da 0 a 100 in circa 7,5 secondi. Si cercherà di inserire qualche kWh in più di batterie per mantenere invariata l’autonomia.

A livello di prezzi il nuovo B suv Alfa Romeo potrebbe partire da circa 22-22.500 euro. La versione elettrica potrebbe avere una cifra d’attacco di circa 35 mila euro. Sapremo ulteriori dettagli nella seconda parte del 2021 con la presentazione del piano industriale di Stellantis.