Il marchio non sta passando ultimamente un periodo florido in quanto a vendite. In Italia la quota di mercato è calata parecchio. Per questo già durante lo scorso autunno Mike Manley ha annunciato un piano di investimenti piuttosto pesante per l’Italia. Inoltre nei prossimi mesi dovrebbero essere svelate le carte per il futuro di Fiat, a livello produttivo in Europa.

Proviamo ad anticiparvi quali potrebbero essere alcuni piani futuri. Sembra piuttosto probabile che Fiat lanci entro il 2021 un nuovo di medio-grandi dimensioni che potrebbe essere costruito in Serbia a Kragujevac. La base di quest’auto potrebbe essere rappresentata dal pianale della Fiat Tipo, o, più probabilmente dal nuovo pianale sul quale dovrebbe nascere anche la nuova generazione della Jeep Cherokee.

Il novo suv Fiat, di cui mostriamo in copertina un’immagine a solo scopo illustrativo tratta dal video della pagina Youtube di Car Models, potrebbe venire proposto in versioni a 5 ed a 7 posti.

L’auto che vediamo nell’immagine deriva dal pick-up Fiat Toro ed è messa a solo scopo illustrativo. Il nuovo suv di Fiat andrebbe a coprire il vuoto lasciato dall’uscita di produzione della Fiat Freemont. Si tratterebbe di una vettura di circa 465-470 cm di lunghezza che dovrebbe adottare motori di ultima generazione.

L’auto in versione a 5 posti avrà uno spazio per i bagagli superiore ai 600 litri. i propulsori previsti saranno a benzina ed a gasolio, con tecnologia ibrida plug-in e mild hybrid. Dovrebbero essere installati i propulsori 1.3 Firefly da 150 e da 180 CV. Inoltre dovrebbero arrivare anche le versioni ibride plug-in da 190 e da 240 CV. A gasolio teoricamente ci saranno il 2.0 da 150 CV ed il 2.2 litri da 190 CV.

L’auto come già detto sarà offerta anche in versione a 7 posti. saranno proposte versioni dotate del cambio manuale a 6 marce ed automatiche con la nuova trasmissione AT9 a 9 rapporti. La trazione sarà anteriore o integrale. Il prezzo d’attacco del nuovo suv Fiat previsto per il 2021 dovrebbe attestarsi nell’ordine dei 30.000 euro. Vi terremo aggiornati sugli ultimi sviluppi.