Addio al motore 1.6 aspirato. La entry level del suv Dacia Duster sarà dotata del nuovo piccolo 1.0 TCe a tre cilindri da 100 CV e 160 Nm di coppia massima. L’arrivo di questa motorizzazione è fissato per la fine dell’autunno. In Francia questa motorizzazione è venduta con prezzi che oscillano tra i 12.450 euro della versione base e i 14.500 euro della versione top di gamma. 

Il 1.0 TCe da 100 CV va a prendere il posto del 1.6 SCe aspirato da 115 CV. I consumi, secondo la Casa, caleranno del 18 % con questa nuova motorizzazione. La Dacia Duster 1.0 TCe sarà disponibile solamente con trazione anteriore abbinata a cambio manuale a 5 rapporti. Dal punto di vista delle prestazioni, la diminuzione di potenza di 15 CV non si sentirà molto, vista la massa inferiore del propulsore a tre cilindri.

La coppia,infatti cresce di 4 Nm. Da 156 Nm dell’aspirato che si avevano a 4.000 giri/min, si passa a 160 Nm a 2.750 giri/min. Sotto il punto di vista delle prestazioni, la velocità massima scende da 172 a 168 km/h, mentre lo scatto da 0 a 100 passa da 11,9 a 12,5 secondi. Oltre ai consumi, calano anche le emissioni di CO2, che passano da 149 g/km dell’aspirato ai 125 g/km del turbo.

Questa unità sarà presente anche sulla nuova Dacia Sandero che vedremo anche in versione Stepway nel corso del 2020. Le novità per Dacia, però, non finiscono qua. La Casa rumena, sull’onda del grande successo che sta attraversando nell’ultimo periodo ha appena introdotto la trazione integrale sui motori 1.3 TCe della Duster.

Di seguito una tabella riepilogativa dei prezzi del motore 1.3 TCe FAP 4×4 sulla gamma Duster, disponibile a 2.000 euro in più rispetto al 4×2:

MODELLOLIVELLO PREZZO
DUSTERComfort 4×4 1.3 TCe FAP 130 CV 18.650,00 €
DUSTER Comfort 4×4 1.3 TCe FAP 150 CV 19.250,00 €
DUSTER Prestige 4×4 1.3 TCe FAP 130 CV 19.650,00 €
DUSTER Prestige 4×4 1.3 TCe FAP 150 CV 20.250,00 €
DUSTER Serie Speciale Techroad 4×4 1.3 TCe FAP 130 CV 20.450,00 €
DUSTER Serie Speciale Techroad 4×4 1.3 TCe FAP 150 CV 21.050,00 €

Ecco infine i dati di vendita in Italia del marchio Dacia nei primi sei mesi dell’anno, un successo senza precedenti con una gamma che nel corso del 2020 dovrebbe arricchirsi anche di un secondo suv e non solo.

DATI DI VENDITA DACIA IN ITALIA GENNAIO-GIUGNO 2019

Dacia è l’ottavo marchio più venduto in Italia. Il merito va ad una gamma prodotti ben articolata ed a prezzi imbattibili rispetto alla concorrenza. La quota di mercato nel 2019 si è attestata al 4,3 % (+ 1,3% rispetto al 2018). Le auto immatricolate sono state ben 51.159 con un aumento del 40,4% (+ 14.731 unità).

La Dacia Duster risulta uno dei suv più apprezzati con 24.852 unità vendute e con una crescita del 62 % rispetto allo scorso anno. Inoltre Dacia più vantare la leadership nel campo delle vetture a GPL. Sono ben 11.856 le unità immatricolate con una percentuale di vendite a GPL del 48% sul totale delle sue vendite.