Vi mostriamo in anteprima come potrebbe essere la nuova Dacia Lodgy 2020. L’auto, attualmente monovolume a sette posti, potrebbe diventare un suv di dimensioni maggiori rispetto alla Dacia Duster. Ecco come immagina l’auto il sito Motortube da cui abbiamo preso questo video:

L’attuale Dacia Lodgy è un monovolume nato nel 2012. Dopo 8 anni di carriera il costruttore rumeno di proprietà del marchio francese Renault ha deciso di dare una svolata all’auto. La nuova Dacia Lodgy diventerà probabilmente un suv capace di ospitare fino a 7 persone. La lunghezza dell’auto dovrebbe attestarsi attorno ai 460-465 cm. L’auto sarà dunque circa 30 cm più lunga rispetto alla Duster. La capacità di carico della nuova Dacia Lodgy sarà enorme. Nella variante a cinque posti l’auto potrà ospitare oltre 600 litri di valige. Nella modalità a sette posti lo spazio per i bagagli sarà attorno ai 180-200 litri.

Dal punto di vista motoristico ci saranno gli ultimi propulsori del gruppo Renault. saranno proposte motorizzazioni a benzina, a gasolio ed a GPL. In un secondo momento dovrebbe arrivare anche la versione ibrida (indicativamente a fine 2021). A benzina ci saranno il 1.3 TCe da 130 e da 150 CV. Potrebbe arrivare un’ulteriore versione da 165 CV. A gasolio si partirà con il 1.5 Blue dCi da 116 CV per poi salire al 2.0 litri da 150 CV (in dubbio quella da 175 CV).

A GPL potrebbe fare il suo esordio il 1.3 TCe appositamente adattato per la doppia alimentazione. La nuova Dacia Lodgy adotterà cambi manuali o automatici a 6 rapporti. Cerchi in lega da 16 a 19 pollici e trazione anteriore o integrale a seconda delle versioni. Il sistema di infotainment dovrebbe prevedere uno schermo dotato di tecnologia touch da circa 12″.

Sotto il profilo tecnologico la nuova Dacia Lodgy dovrebbe adottare la tecnologia della Renault Kadjar. Di serie dovrebbero esserci limitatore di velicità, Hill Assist, luci diurne a LED, EBA (Emergency Brake Assist) e Start&Stop. Nelle versioni più accessoriate arriveranno anche il radar con riconoscimento pedoni, il sistema di monitoraggio della stanchezza di chi guida e quello di riconoscimento della carreggiata.

Il prezzo d’attacco della nuova Dacia Lodgy potrebbe attestarsi nell’ordine dei 15.000 € con vendite dalla seconda metà del 2020. L’esordio dell’auto potrebbe essere fissato al salone di Ginevra 2020 o entro l’estate del prossimo anno.