E’ prevista per il salone di Francoforte l’anteprima della Seat Tarraco FR PHEV, prima vettura ibrida della Casa spagnola di proprietà del gruppo Volkswagen. Il suv ibrido sarà addirittura ricaricabile. Inizia adesso quindi il nuovo corso di Seat. La Seat Tarraco ibrida offre prestazioni e brillantezza di guida insieme a consumi ed emissioni davvero ridotti.

La Tarraco ibrida plug-in illustra perfettamente il nostro cammino verso una mobilità più sostenibile, mantenendo invariati dinamismo e divertimento alla guida che contraddistinguono ogni SEAT. La Tarraco sarà una delle poche alternative con propulsione ibrida plug-in nel segmento dei SUV di grandi dimensioni, e pensiamo che ciò rappresenti un potenziale enorme” condivide Luca de Meo, Presidente Seat.

Il sistema propulsivo adottato sulla Seat Tarraco (comune con la Volkswagen Passat e la Skoda Superb) ibrida prevede un motore a benzina da 1,4 litri turbo TSI con 150 CV. Ad esso è abbinato un motore elettrico da 116 CV con pacco batteria da 13 kWh. Grazie a quest’ultimo la Seat Tarraco ibrida è in grado di percorrere oltre 50 km in modalità elettrica

La potenza totale dichiarata è pari a 245 CV con una coppia massima di 400 Nm. Esaltanti le prestazioni con una velocità massima che dovrebbe toccare i 217 km/h con scatto da 0 a 100 in 7,4 secondi. Le emissioni medie di CO2 saranno inferiori a 50 g/km nel ciclo ufficiale di test WLTP.

L’allestimento previsto per questa Seat Tarraco è quello sportivo FR. Fuori sono previsti uno spoiler posteriore, cerchi in lega da 19 pollici (da 20″ opzionali). Tra le nuove dotazioni disponibili, che concorrono a rendere la Seat Tarraco un’auto ancora più pratica, ci sono il trailer assist – che rende estremamente più facile viaggiare con un rimorchio e riduce le probabilità di incappare in qualche difficoltà durante un parcheggio, ed il Parking Heater, che permette di riscaldare motore e abitacolo in tempi rapidi anche in caso di temperature estremamente rigide.

Passando agli interni, è previsto un sistema di infotainment di ultima generazione che include un nuovo sistema di navigazione con schermo da 9,2”, aumentando così Il livello di digitalizzazione all’interno del SUV per ottimizzare il riscontro del conducente e la connettività di tutti i passeggeri. La strumentazione è interamente digitale. I passeggeri dei sedili anteriori ora possono usufruire di sedili sportivi di tipo bucket elettrici, con funzione di memorizzazione della posizione di guida per il lato conducente.  Il prezzo di questa Seat Tarraco ibrida dovrebbe superare di poco i 46.000 €.

Questa suv in versione ibrida contribuirà alle crescite di vendite del marchio. Seat ha infatti venduto 369.500 auto nei primi sette mesi dell’anno, con 55.200 unità immatricolate nel solo mese di luglio. La crescita è stata addirittura del 7,8% rispetto al 2018.