Sono già su strada i muletti, ben poco camuffati, del restyling della Volkswagen T-Roc. Il suv di enorme successo, capace di spodestare in alcuni mercati niente meno che la Volkswagen Golf, ha racconto notevoli consensi positivi anche in Italia. Il merito va ad una gamma piuttosto articolata di motorizzazioni a benzina ed a gasolio e ad una linea molto riuscita, sportiva, che tende la mano ai suv coupè.

Il restyling della Volkswagen T-Roc sarà presentato indicativamente durante le prime settimane del 2022, con vendite che partiranno entro la fine della prossima primavera. Le immagini dei muletti del facelift del modello sono visibili sul sito di Carscoops al seguente link:

VOLKSWAGEN T-ROC RESTYLING, FOTO SPIA

Dopo 4 anni di onoratissima carriera la Volkswagen T-Roc, seguento le cugine Tiguan e Polo, è pronta a rifarsi il look. Pochi tocchi ben mirati per migliorarsi, senza stravolgimenti. Vedremo un’inedita mascherina anteriore più sottile, nuovi paraurti e luci full LED con la possibilità di poter adottare anche il Matrix LED (Iq.Light). Anche dietro ci saranno ritocchi ai gruppi ottici ed ai paraurti, senza rivoluzioni.

Per gli interni avremo l’introduzione dell’impianto di climatizzazione touch (l’abbiamo provato ultimamente anche sui test drive della Tiguan a benzina ed a gasolio). Il nuovo sistema di infotainment sarà basato sulla piattaforma MIB III. Infine avremo materiali più curati e soffici al tatto, specialmente sulla plancia e nelle portiere.

MOTORI: CONTINUITA’ O RIVOLUZIONE?

Il restyling della Volkswagen T-Roc dovrebbe lasciare praticamente inalterata la gamma propulsori. Qualche miglioramento è comunque atteso, nell’ottica di regalare una seconda parte di carriera proficua al modello.

A benzina saranno confermati il 1.0 TSI da 110 CV ed il 1.5 TSI da 150 CV. Previsto anche il 2.0 TSI da 190 CV con trazione integrale 4Motion. Come unità a gasolio ci aspettiamo il 2.0 TDI da 116 e da 150 CV. Non è escluso possa arrivare anche la versione da 200 CV.

Ancora da capire se avremo la possibilità di assistere al lancio di una variante elettrificata. Micro ibrida da 150 CV con il 2.0 TSI o una potente ibrida plug-in da 245 CV? Attendiamo conferme.

Top di gamma avremo sempre la potente T-Roc R con il 2.0 TSI che potrebbe essere portato a 310 CV. Nella seconda metà del 2022 potrebbe essere sottoposta a facelift anche la versione cabrio della Volkswagen T-Roc.