Girano da tempo voci sul possibile arrivo di un nuovo suv di Jeep che dovrebbe porsi al di sotto della Renegade. Parliamo di un crossover, disponibile probabilmente anche con trazione integrale, lungo attorno ai 410-415 cm. Il debutto di questa nuova vettura potrebbe essere fissato per il 2022 (al massimo nel 2023), anche se non ci sono ancora notizie certe a riguardo.

In rete sono spuntati ultimamente diversi render sul possibile aspetto che avrà questo nuovo modello. La particolarità di questa vettura è che, appartenendo ad un brand come Jeep, specializzato in veicoli offroad, l’auto dovrebbe avere anche la trazione integrale. Il piccolo suv di segmento B andrebbe così a battagliare anche con la Toyota Yaris Cross in arrivo nel 2021.

Le immagini utilizzate nell’articolo appartengono ai due filoni di pensiero possibili per questa nuova vettura. C’è chi dice che l’auto potrebbe nascere dalla piattaforma CMP di PSA e quindi assomigliare alla neonata Opel Mokka. Da ciò, lo screenshot usato in copertina, preso dal filmato di Benedict Darius 7:

Render di Kleber Silva:

https://www.behance.net/gallery/99765609/Jeep-Jr-2022

L’altra idea sullo stile della baby Jeep è quella di un progetto interamente made in FCA e che potrebbe dar vita ad una vettura strettamente imparentata con marchio Fiat. Potrebbe trattarsi della Panda XL attesa anch’essa nel 2022. Di seguito lo screenshot preso dal filmato di Motor1 Brasil:

Come già accennato questo nuovo modello apparterrà al segmento B e si porrà al di sotto della nuova Renegade (attesa tra 2021 e 2022) per prezzi e dimensioni.

Senza dubbio avremo strumentazione digitale. Non si conoscono le motorizzazioni che dipenderanno da quale piattaforma verrà utiilizzata per questa vettura. Nel caso sia interamente made in FCA avremo propulsori Firefly e probabilmente una variante elettrica da 118 CV. Se la piattaforma in uso sarà la CMP, i motori saranno i PureTech con versione elettrica da 136 CV. In quest’ultimo caso, la nuova Jeep potrebbe essere imparentata anche con il nuovo suv Peugeot 1008 che potrebbe arrivare nel 2021.

In ogni caso l’auto avrà potenze comprese tra i 70-75 CV ed i 130-135 CV. Ne sapremo di più comunque non appena si concretizzerà il nuovo piano industrale che scaturirà dall’alleanza tra FCA e PSA (primi indizi quindi nel 2021).