La presentazione ufficiale della Volkswagen Golf 8 è stata definitivamente confermata per il mese di ottobre 2019. Le vendite inizieranno entro la primavera del 2020, in Italia il debutto ufficiale è fissato per il mese di marzo. L’assenza dal salone di Francoforte è dovuta al fatto che durante la convention tedesca sarà lasciato alla prima vettura elettrica basata sulla nuova piattaforma MEB, la Volkswagen ID.3. Le immagini utilizzate nel presente articolo sono state prese dal video pubblicato da “LE MONDE DE VOITURE” nella sua pagina Youtube. Inseriamo il link dove troverete una carrellata di immagini e render, comunque non ancora definitivi:

Le ultime notizie che abbiamo riguardo alla nuova Volkswagen Golf 8 riguardano la possibile introduzione del nuovo motore a gasolio 1.5 TDI, destinato a sostituire il 1.6 TDI. La potenza dovrebbe essere di circa 120 CV, con prestazioni che dovrebbero avvicinare i 200 km/h di punta massima e circa 10 secondi per lo scatto da 0-100. Anche su questo nuovo ed inedito propulsore potrebbe essere introdotta la tecnologia micro ibrida.

Rimane confermata l’introduzione del mild-hybrid con sistema a 48 V nelle varianti a benzina dotate di 1.0 TSI e di 1.5 TSI. Il risparmio di carburante dovrebbe spingersi sino a 0,4 litri per 100 km. Anche le emissioni di CO2 dovrebbero calare del 10 % circa.

Non da subito, ma in un secondo momento dovrebbe arrivare anche una Volkswagen Golf 8 ibrida ricaricabile, con almeno 200 CV e capace di oltre 60 km di autonomia in modalità elettrica con una velocità massima di 135 km/h. Non arriverà, invece, la nuova Volkswagen Golf elettrica. La piattaforma MQB Evo, infatti, non sarà evoluta per ospitare versioni a batteria. Queste ultime saranno progettate essenzialmente sulla piattaforma MEB.

Come si vede dalla foto allegata la strumentazione sarà interamente digitalizzata. Un grande schermo andrà dalla zona centrale dell’abitacolo sino al quadro strumenti del guidatore. La nuova Volkswagen Golf 8 sarà dotata anche di uno strumento per la geolocalizzazione della vettura in caso di furto. Confermata la presenza di un nuovo sistema di infotainment con intelligenza artificiale.

Prestazioni e consumi saranno migliori dell’8-10 % rispetto alla Golf attuale grazie ad una diminuzione della massa totale compresa tra i 40 e gli 80 kg di media. Il prezzo di lancio dell’ottava serie della Volkswagen Golf dovrebbe attestarsi intorno ai 20.000 € per la 1.0 TSI da 95 CV. Entro la metà del 2020 arriverà anche la versione station wagon Variant.