Home Auto Novità Fiat, Alfa Romeo e Lancia: i suv del 2020, 2021, 2022

Novità Fiat, Alfa Romeo e Lancia: i suv del 2020, 2021, 2022

Con la fine del 2019 e con l’alleanza FCA-PSA data per assodata quali saranno i modelli che Fiat, Alfa Romeo e Lancia presenteranno nei prossimi tre anni? Vedremo in questo articolo i suv in arrivo per i tre marchi. Stando alle ultime notizie, la piattaforma che sarà utilizzata per i futuri modelli medio piccoli (segmenti B e C) sarà la CMP del gruppo PSA. Intanto però arriveranno degli ulteriori modelli (progettati prima della nascita del nuovo gruppo ) che nasceranno da quello che c’è in casa oggi in FCA.

Andiamo per ordine e vediamo quali novità arriveranno nel segmento dei suv per quanto riguarda i marchi Fiat, Alfa Romeo e Lancia.

FIAT

Il 2020 per Fiat si aprirà nel segno del rinnovamento. Abbiamo già parlato delle novità in arrivo sulla Fiat Panda e sulla Fiat 500, inoltre ci sarà entro l’estate la nuova Fiat 500 elettrica. Nel segmento dei suv segnaliamo gli aggiornamenti previsti sulla Fiat 500X. L’attuale modello di punta del marchio torinese riceverà la tecnologia micro ibrida entro l’estate 2020. Tramontata ormai definitivamente, invece, l’idea di avere una Fiat 500X ibrida ricaricabile. I sistemi micro ibridi a 48 V arriveranno sui motori a benzina Firefly da 120 e da 150 CV.

Tra il 2021 ed il 2022 ci attendiamo l’arrivo di un nuovo ed inedito suv in Casa Fiat. L’auto, lunga attorno ai 415-420 cm potrebbe essere costruita a Kragujevac in Serbia per rimpiazzare la Fiat 500L. Si tratterebbe, stando alle ultime notizie, di un modello che si porrà al di sotto della Fiat 500X per dimensioni e potenze. L’auto potrebbe essere progettata sulla piattaforma CMP di PSA.

Propulsori con potenze da 80 a 130 CV, a benzina, gasolio e micro ibridi. Ancora da capire se anche questo suv sarà offerto in versione elettrica con la stessa tecnologia della Peugeot 208. Prezzi indicativi da 16.000 €.

Il triennio 2020-2022 si concluderà per Fiat con l’arrivo della seconda generazione della Fiat 500X. L’auto dovrebbe debuttare entro la fine del 2022 con vendite da inizio 2023. Crescerà in lunghezza attestandosi al di sopra dei 430 cm. L’auto probabilmente sarà disponibile anche in variante a batterie. Prezzi da circa 20.500 €.

ALFA ROMEO

Il 2020 sarà per Alfa Romeo un’altro anno di transizione e di attesa. Ci saranno le novità viste ultimamente su Giulia e Stelvio ma poco altro. Entro la fine del 2020 con vendite dalla primavera 2021 arriverà la tanto attesa Alfa Romeo Tonale. Il C-suv della Casa del Biscione sarà un modello totalmente innovativo con strumentazione digitale, tecnologia di ultimissima generazione e, probabilmente, dotato di connettività 5G.

L’auto nascerà ancora dalla piattaforma utilizzata attualmente sui modelli FCA (Jeep e Fiat). Avremo motori a benzina, a gasolio ed ibridi (sia micro che ricaricabili). Le potenze andranno dai 120 CV della versione d’attacco ai circa 350 della sportiva QV. Prezzi indicativi compresi tra 26.000 e 58.000 €.

Il 2022 sarà un ulteriore anno di svolta come un po’ per tutti i marchi Fiat, Alfa Romeo e Lancia. Entreranno completamente a regime, infatti, i nuovi piani industriali della grande alleanza FCA-PSA. Per il 2022 arriverà a quanto pare un terzo suv di dimensioni inferiori alla Tonale, basato anch’esso sulla piattaforma CMP.

L’auto sarà disponibile sia a benzina che a gasolio ed anche in versione elettrica. Lunghezza di circa 420 cm e prezzo d’attacco di circa 21.000 €. Le potenze dell’inedito B-suv Alfa Romeo (con nome Brennero?) dovrebbero andare dai 100 ai 200 CV.

LANCIA

Il marchio Lancia avrà in gamma un nuovo modello probabilmente non prima del 2022. Sino ad allora sarà sempre e solo la piccola Ypsilon a rappresentare Lancia in Italia. L’inedito B-suv potrebbe chiamarsi Musa ed essere progettato su piattaforma francese insieme alle cugine Alfa Romeo e Fiat.

Il suv di Lancia sarà contraddistinto da vastissima possibilità di personalizzazioni e da interni egregiamente rifiniti. L’auto sarà probabilmente il modello realizzato per esaltare i made in Italy. Prezzi da circa 20-21.000 € e vendite tra 2022 e 2023.

Queste sono le novità che attualmente si intravedono nel prossimo triennio per i marchi Fiat, Alfa Romeo e Lancia. Continuate a seguirci per le ultime news, vi terremo aggiornati.