Audi si appresta a lanciare una vera e propria svolta nel campo delle auto elettriche già nel 2020. Dopo l’arrivo della e-tron, che a breve riceverà ulteriori varianti di potenza, entro la fine del prossimo anno assisteremo all’entrata in produzione di ben due suv a batteria. I due modelli dovrebbero chiamarsi Audi Q4 e-tron ed Audi Q6-e-tron. Le immagini utilizzate per l’articolo, non ancora ufficiali, sono state prese dal video pubblicato dal sito tedesco Auto Bild. Ripetiamo che si tratta di render, non di foto di versioni definitive. Inseriamo il link alla pagina per correttezza:

https://www.autobild.de/videos/audi-q6-e-tron-2020-suv-elektroauto-skizze-leistung-motor-ps-reichweite-kwh-15209215.html

Andiamo per ordine a presentare i due modelli della casa di Ingolstadt previsti per il 2020.

AUDI Q4 e-tron

L’Audi Q4 e-tron, come anticipata nel concept visto al salone di Ginevra del 2019, entro la fine del 2020 sarà in produzione questo suv interamente elettrico. Parliamo di un’auto di medie dimensioni con una lunghezza che dovrebbe attestarsi tra i 450 ed i 460 cm. L’aspetto sarà piuttosto sportiveggiante con un lunotto posteriore fortemente inclinato in stile Audi Q3 Sportback.

Il suv dovrebbe adottare un propulsore da 225 kW/306 CV ed un pacco batterie intorno agli 85 kWh. L’autonomia di questa vettura potrebbe attestarsi tra i 400 ed i 450 km nel ciclo WLTP. Difficilmente il prezzo di quest’auto sarà inferiore ai 62-63 mila euro. La velocità massima sarà autolimitata elettronicamente tra i 180 ed i 200 km/h con uno scatto da 0 a 100 che dovrebbe avvenire in meno di 6,5 secondi.

La particolarità di questa vettura, ovviamente equipaggiata con trazione integrale permanente Quattro, sarà nella zona posteriore con uno spoiler ed un fascione luminoso a LED che unirà i due gruppi ottici posteriori.

AUDI Q6 e-tron

Con l‘Audi Q6 e-tron la Casa tedesca entrerà nel segmento dei suv sportivi, dalle alte prestazioni e con propulsione interamente elettrica. L’auto avrà dimensioni paragonabili alla e-tron, quindi attorno ai 485-490 cm di lunghezza, ma avrà una carrozzeria più da coupè. Insomma l’aspetto sarà paragonabile alla Q8, anche se con dimensioni leggermente inferiori.

Il design sarà ispirato alla Q4 e-tron che abbiamo descritto in precedenza. Sotto il cofano, però, potrebbe arrivare la vera sorpresa. Si tratterà probabilmente del primo suv elettrico ad altissime prestazioni, con ben quattro motori elettrici ed una potenza totale che potrebbe raggiungere gli 800 CV. La trazione sarà ovviamente integrale. Prestazioni davvero eccellenti con una velocità massima di 250 km/h ed uno scatto da 0 a 100 in circa 3,3 secondi.Il costo della Q6 e-tron potrebbe avvicinarsi se non sforare quota 150.000 € con un’autonomia che potrebbe superare i 500 km. Su quest’auto poi potrebbe arrivare una seconda versione da circa 500 CV.

Ricordiamo infine che audi amplierà a breve la propria gamma di varianti sportive. Al salone di Francoforte sono attese le versioni Audi RS4, RS5, RS6 ed RS7. Entro la fine del prossimo anno poi arriveranno la nuova Audi RS3 ed i suv sportivi Audi RSQ3 ed RSQ3 Sportback.