Sarà presentata il prossimo 11 novembre la tanto attesa quarta generazione della Skoda Octavia. L’auto segnerà il nuovo punto di riferimento per le vetture di segmento D di fascia media, forte di oltre 215 mila unità vendute ogni anno solo in Europa nell’ultimo lustro e di quasi 400 mila unità commercializzate nel solo 2018.

La nuova Skoda Octavia che vi proponiamo nelle immagini sotto si dovrebbe avvicinare molto alla versione definitiva. Il muso si mostra in tendenza con le ultime nate in Casa, prima tra tutte la Skoda Scala. Netto cambio rispetto al modello attuale nella parte posteriore, anch’essa con dettagli simili alla Scala. Le foto sono dei render non ufficiali pubblicati su Twitter da Skoda News:

L’immagine utilizzata in copertina si riferisce al render pubblicato dal sito Auto Bild nell’ultimo video pubblicato sulla media ceca. In esso sono riportate anche diverse informazioni tecniche. Ecco il link per vederlo:

https://www.autobild.de/videos/skoda-octavia-2020-auto-neuvorstellung-skizze-infos-retusche-15757933.html

La nuova Skoda Octavia adotterà motori a benzina, a gasolio ed a metano di ultimissima generazione. Avremo inizialmente a benzina il 1.0, il 1.5 ed il 2.0 litri. A metano il 1.5 g-tec da 131 CV ed a gasolio il nuovo 1.5 TDI ed il 2.0 TDI. L’ibrido leggero con sistemi a 12 o a 48 V dovrebbe arrivare quasi da subito.

In un secondo momento arriveranno una o due varianti sportive RS, un secondo propulsore a metano da 160 CV ed almeno una versione ibrida ricaricabile. Le motorizzazioni saranno condivise con le cugine Seat Leon, Volkswagen Golf 8 ed Audi A3.

Per gli interni della nuova Skoda octavia avremo la totale digitalizzazione della strumentazione principale. Rimarrà comandabile tramite manopole e tasti probabilmente solo l’impianto di climatizzazione. Avremo anche l’head-up display ed i fanali Full LED, disponibili anche con tecnologia Matrix.

La nuova media Ceca sarà progettata sulla piattaforma MQB Evo e sarà più leggera di 40-50 kg di media. Le dimensioni aumenteranno leggermente sino a toccare se non superare di poco i 4,70 metri. La nuova Skoda Octavia sarà naturalmente lanciata in duplice carrozzeria: sedan a tre volumi e station wagon.

Le vendite del nuovo modello partiranno dalla fine della primavera 2020 ad un prezzo d’attacco di circa 20.500 € per la versione d’attacco a benzina con carrozzeria a tre volumi. Ci saranno scontistiche previste per dare impeto alle vendite della vettura, molto apprezzata in Europa e forte della leadership tra le wagon nel mercato del Vecchio Continente.