Dopo un 2020 catastrofico un po’ per tutte le case automobilistiche, si spera che con i primi mesi del 2021 si possa definitivamente superare la crisi causata dall’epidemia da Covid-19. In previsione per il prossimo anno ci sono davvero tante novità in arrivo. Vediamo quali saranno le più importanti nel campo dei suv e dei crossover, settore in netta crescita che ormai è arrivato a rappresentare quasi la metà dell’intero mercato:

ALFA ROMEO: nel 2021 sono due le novità in arrivo. Ci sarà il restyling dell’Alfa Romeo Stelvio che porterà al suv un nuovo look esterno, fari Full LED e probabilmente la strumentazione digitale. Si segnala l’arrivo di nuove motorizzazioni con tecnologia micro ibrida.

La vera “chicca” prevista per la Casa di Arese nel 2021 è il nuovo modello Tonale. Il C-suv, che sarà poi in vendita da inizio 2022, sarà molto innovativo e tecnologico, con potenti motori, anche ibridi ricaricabili, e con una versione sportiva (Veloce) da oltre 300 CV.

AUDI: già presentata, sarà in vendita la nuova Audi SQ2, versione top di gamma del crossover tedesco d’attacco. Nel 2021 è atteso il debutto della Q5 Sportback. Arriveranno inoltre ben due modelli elettrici. Sii tratta dei suv Q4 e-tron e q4 e-tron Sportback, entrambi progettati sulla piattaforma MEB.

BMW: nel prossimo anno ci sarà il lancio dell’innovativo suv elettrico BMW iX. Entro la fine dell’anno debutteranno i restyling dei modelli X2 ed X3 con motori più efficienti e più tecnologia.

CITROEN: si tratta di una berlina, ma il suo aspetto ricorda molto un crossover. Parliamo della Citroen C4 che sarà disponibile da inizio 2021 anche in versione elettrica.

DACIA: per il 2021 sono in arrivo la piccola elettrica low cost Spring. Nella seconda metà dell’anno è atteso il restyling della campionessa di vendite Dacia Duster. Possible anche l’arrivo della nuova Lodgy, che diventerà un suv a 7 posti.

DS: per il 2021 potrebbe arrivare il restyling della DS3 Crossback.

FIAT: dopo una fine del 2020 scoppiettante, il 2021 non riserverà moltissime anteprime. Segnaliamo l’arrivo della 500X MY 2021 che sarà lanciata già a fine 2020 con nuovi motori, tecnologia micro ibrida e miglioramenti in campo di ADAS ed infotainment.

FORD: il 2021 vedrà l’arrivo della Ford Kuga ibrida, dotata di motore da 2.5 litri a ciclo Atkinson con 190 CV, batteria da 1,1 kWh, capace di consumi ed emissioni da primato. Vedremo finalmente in vendita il suv elettrico Mach-e. Sempre nel 2021 ci aspettiamo la nuova generazione della Ford Ecosport che potrebbe essere venduta poi a partire dal 2022. Infine ecco la Puma ST da 200 CV.

HYUNDAI: per il prossimo anno sono attesi il restyling della Kona (anche in versione totalmente elettrica) e la nuova generazione del suv Tucson.

HONDA: potrebbe essere presentata già alla fine del 2021 la nuova Honda HR-V.

JAGUAR: grande offensiva del marchio nel campo dei suv per il 2021. Avremo i restyling della E-Pace e della F-Pace. Per entrambi i modelli ci saranno nuovi motori con tecnologia micro ibrida ed ibrida ricaricabile. La E-Pace PHEV con un 1.5 da 200 CV e 280 Nm di coppia abbinato ad unità elettrica da 109 CV e 260 Nm, per una potenza complessiva di 309 CV. La F-Pace PHEV con un 2.0 litri ed unità elettrica per erogare complessivamente 404 CV e 640 Nm. Viene affinata la tecnologia di ricarica e di gestione della tecnologia dell’elettrica I-Pace che guadagnerà km in autonomia. Sempre per il 2021 è atteso il maxi suv, anche ibrido, J-Pace, lungo circa 5 metri.

JEEP: nel 2021 debutterà il restyling della Compass. Attesa nella seconda metà dell’anno la nuova Grand Cherokee.

KIA: il 2021 vedrà l’arrivo dell’intera gamma della nuova Sorento ed il restyling della Niro.

LEXUS: debutta la UX in versione totalmente elettrica.

LAMBORGHINI: possibile il debutto di una Urus ad alte prestazioni con oltre 700 CV.

LAND ROVER: nel 2021 ci attendiamo il restyling della Velar ed entro la fine dell’anno il debutto della nuova Range Rover.

MASERATI: per il prossimo anno avremo il restyling della Levante ed il debutto del nuovo suv Grecale.

MAZDA: atteso il facelift della CX-3.

MERCEDES: la Casa di Stoccarda debutta nel 2021 con il crossover elettrico EQA che promette autonomie da record.

MITSUBISHI: nuova Outlander.

NISSAN: il 2021 sarà l’anno dell’arrivo della nuova generazione della Qashqai. Entro l’inverno del 2021 vedremo poi la presentazione della X-Trail.

OPEL: si punterà molto sulla nuova Mokka in vendita da inizio 2021. Arriverà molto probabilmente anche il restyling della Crossland.

PEUGEOT: debutto ad inizio anno dei suv 3008 e 5008 rinnovati. Potrebbe arrivare anche l’inedito modello Peugeot 1008 di cui si parla da tempo.

PORSCHE: novità in vista per la Macan che riceverà migliorie entro la fine dell’anno. Arriverà anche l’elettrica Taycan Cross Turismo.

RENAULT: entro la fine del 2021 potrebbe arrivare un inedito crossover di segmento c totalmente elettrico. Molto attesa la nuova Arkana. Entro l’autunno 2021 potrebbe arrivare anche la nuova Kadjar.

SEAT: restyling della piccola Arona. Una probabile vettura elettrica all’orizzonte.

SKODA: attesissimo il resyling della Skoda Kodiaq. Nel 2021 ci sarà il lancio dell’elettrica Enyaq che entro la fine dell’anno dovrebbe venire affiancata anche dalla relativa versione coupè.

SUZUKI: sarà in vendita la nuova Suzuki Across, suv derivato dalla Toyota Rav-4.

SUBARU: atteso al debutto un crossover di segmento B, lontano parente della Yaris Cross.

SSANGYONG: arriva la nuova Rexton.

TESLA: il nuovo crossover elettrico Model Y sarà a listino da inizio 2021.

TOYOTA: dopo la Rav-4 ibrida plug-in ci attendiamo l’intera gamma della Yaris Cross. Infine prevista anche la Highlander, maxi suv ibrido capace di ospitare fino a 7 persone. Ancora incerto l’arrivo della Corolla Cross.

VOLKSWAGEN: dopo il suv elettrico ID.4 otrebbe arrivare entro la fine del 2021 un secondo crossover a batteria di segmento B. Ci attendiamo inoltre il restyling della T-Roc.

VOLVO: arriva il restyling per la XC90. Ci attendiamo inoltre un nuovo crossover più piccolo della XC40 che potrebbe chiamarsi XC20, lungo tra i 425 ed i 430 cm.